Archivio storico comunale

Stampa la pagina

Informazioni

Organizzazione dell'Archivio storico:

L'Archivio è così suddiviso:

  • Archivio preunitario: è collocato fisicamente presso il Polo Culturale Artemisia (via dell'Aeroporto, 10, Tassignano). Vi sono conservati documenti prodotti dal Comune nel periodo 1801-1865, raccolti in un inventario pubblicato nel 2007 (indici e registri di protocollo, atti del protocollo, delibere, liste di leva, ecc.), nonché gli archivi aggregati "E.C.A." (1937-1978), "Strade" (1866-1925 circa), "Opere laicali" (1852-1926), "Legati Vanni e Verciani, poi Congregazioni di Carità" (1903-1939), "Consorzi idraulici" e le Mappe stradali e catastali del territorio comunale del periodo 1836-1859.
  • Archivio storico e di deposito: si trova suddiviso in due locali, entrambi al piano terra della sede comunale. Nel primo sono conservati i documenti prodotti dal Comune nel periodo 1866-1947 (indici e registri di protocollo, atti del protocollo, delibere, liste di leva, ecc.). Inoltre sono presenti i documenti relativi alla "Casa di Riposo di Marlia" e all'archivio storico del "Giudice Conciliatore". Nel secondo locale sono conservati i documenti dal 1948 in poi. Qui si trovano anche i registri contenenti i fogli di famiglia e le schede individuali dei residenti a Capannori dal 1866 al 1961.

 

L'attività d'archivio si propone come finalità di:

  • Acquisire la documentazione degli uffici comunali
  • Conservare i documenti
  • Schedare, ordinare e inventariare il materiale creando strumenti adatti per la ricerca
  • Valorizzare il patrimonio documentario
  • Promuovere la conoscenza della storia e delle vicende del Comune


I servizi offerti sono:


  • Assistenza nelle sale di consultazione
  • Rilascio certificati storico-anagrafici (dal 1866 al 1961)
  • Rilascio certificati di residenza storica (dal 1866 al 1961)
  • Ricerca di atti su richiesta dei cittadini e degli uffici comunali

 

Regolamento archivio storico comunale



novità correlate
05 marzo 2021
Nel giro di qualche settimana l'amministrazione comunale installerà i nuovi parapetti sul ponte situato prima della chiesa di Vorno. I parapetti saranno in ferro battuto secondo un progetto condiviso con la Sovrintendenza. Da diversi mesi il ponte è transennato sui due lati in attesa dell'intervento che garantirà maggiore sicurezza e un migliore decoro del ponte. “Si tratta di un intervento atteso perché il ponte di Vorno per i residenti della frazione è considerato un simbolo del paese – spiega l'assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo -. Riteniamo per questo di realizzare l'opera di ripristino dei parapetti curando particolarmente, oltre alla sicurezza della struttura anche l'aspetto del decoro, che dimostra l'attenzione che abbiamo per le nostre frazioni”. "Abbiamo seguito con molta cura e attenzione questo progetto, perché stiamo intervenendo su un'opera che, oltre ad essere un simbolo identitario del territorio, si trova su uno...
05 marzo 2021
L'amministrazione comunale ha dato il via alla redazione del 'Piano d’azione per l'energia sostenibile e il clima' (Paesc) in attuazione di una delibera consiliare che ha stabilito l’adesione del Comune di Capannori al 'Patto dei sindaci per il clima e l’energia', iniziativa promossa dalla Commissione Europea per coinvolgere le città europee in un percorso virtuoso di sostenibilità energetica e ambientale.  L'adesione al Patto comporta di ridurre le emissione inquinanti del 40% entro il 2030, ma in realtà il nuovo obiettivo più ambizioso è quello previsto della legge europea sul clima, ossia quello di raggiungere la neutralità climatica nel 2050 e di ridurre le emissioni di gas serra del 55% entro il 2030. Quale  prima azione prevista dal piano d'azione per il clima e l'energia l'amministrazione comunale realizzerà un inventario di base delle emissioni sul territorio, in particolare della CO2, che fotografi lo stato dei consumi e delle emissioni...
04 marzo 2021
Prevenire e contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti all'esterno degli istituti scolastici del territorio con  particolare attenzione agli studenti più grandi maggiormente  soggetti a questo tipo di fenomeno.  Questo l'obiettivo del nuovo  progetto 'Scuole sicure' varato dall'amministrazione Menesini e realizzato con risorse provenienti dal Ministero  dell'Interno pari  a 27 mila euro. Due le azioni messe in campo dal Comune. La prima prevede servizi specifici, iniziati a metà  febbraio e in programma fino al termine dell'anno scolastico,  da parte della polizia municipale durante gli orari di entrata e di uscita delle lezioni mirati al controllo dei punti di ritrovo degli studenti, delle aree esterne, dei punti di salita e di discesa dai mezzi pubblici di linea, dei parchi e delle aree pubbliche adiacenti ai plessi scolastici. L'attività di controllo interessa il liceo scientifico 'Majorana' e  i quattro istituti  secondari  di primo...
04 marzo 2021
Sulla scia del successo della prima edizione, il Comune di Capannori è al lavoro per riproporre per la prossima estate la rassegna teatrale estiva 'Tempi Moderni - La commedia rivista' ideata nel 2020 da Roberto Castello e prodotta da A.L.D.E.S. con il sostegno e il patrocinio del Comune di Capannori e in collaborazione con la Caritas Diocesana di Lucca,  per rispondere all’esigenza di spettacoli dal vivo compatibili con le limitazioni determinate dalla pandemia.  Anche la rassegna 2021, dovrebbe  prevedere  spettacoli itineranti nelle corti, tutti pensati per andare in scena nel pieno rispetto delle norme di distanziamento anti-Covid.  “La prima edizione di 'Tempi Moderni' ha fatto registrare un ottimo esito di pubblico e di critica e per questo siamo al lavoro per riprorre questa bella rassegna anche la prossima estate – spiega l'assessore alla cultura, Francesco Cecchetti - . Un'iniziativa che  ha come luoghi deputati le corti capannoresi,...
04 marzo 2021
Il Consiglio Comunale è convocato in sessione ordinaria, seduta pubblica, per il giorno 10/03/2021 alle ore 20.00 per la trattazione delle pratiche di cui all'elenco allegato. La seduta consiliare può essere seguita in diretta sul canale You Tube del Comune.
03 marzo 2021
Parte a Capannori l’iniziativa “Palestre sotto il cielo”, vale a dire la possibilità per le palestre e le associazioni sportive del territorio di svolgere i propri corsi negli spazi pubblici del territorio all’aperto, quando Capannori è in zona arancione e gialla.  A lanciare l’idea di dare piazze e parchi per gli allenamenti di gruppo in forma individuale era stato il sindaco Luca Menesini, che ha voluto portare la proposta al tavolo dello sport per vedere se incontrava i progetti di palestre e associazioni, e anche per capire come dare una mano concretamente a questo settore per far passare l’idea che lo sport può essere fatto in sicurezza.  L’incontro fra il primo cittadino Menesini, l’assessore allo sport Lucia Micheli e le attività sportive del territorio si è svolto ieri (martedì 2), in un clima di collaborazione e voglia di far ripartire uno dei settori più colpiti dall’emergenza Covid.  Erano presenti: Dai Ora, Palestra Genesi, Sport &...
03 marzo 2021
L'Amministrazione comunale deve procedere all'aggiornamento annuale del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (P.T.P.C.T) dell'Ente, secondo quanto previsto dalla norme in materia di anticorruzione e trasparenza. Per assicurare il massimo coinvolgimento nell'aggiornamento di questo piano si dà avvio ad una procedura partecipativa finalizzata a raccogliere osservazioni o proposte da parte dei vari stakeholders (cittadini, organizzazioni portatrici di interessi collettivi)  sia interni che esterni all'ente. Si invitano tutti i soggetti interessati a far pervenire al Responsabile dell'anticorruzione e della trasparenza dell'ente, il Segretario Generale dott. Roberto Gerardi eventuali proposte ed osservazioni entro il giorno  15  marzo 2021 secondo una delle seguenti modalità: a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo:          anticorruzione@comune.capannori.lu.it a mezzo posta elettronica certificata al...
02 marzo 2021
Si chiama “A tavola con la Piana” la nuova iniziativa della Piana del cibo che in una sola mossa sostiene i ristoratori in un momento particolarmente difficile e promuove prodotti e produttori locali.  Rivolta ai ristoranti del territorio, aderire all’iniziativa è molto semplice: è sufficiente, infatti, andare sul sito della Piana del cibo (https://pianadelcibo.it/a-tavola-con-la-piana/), compilare il form di partecipazione e “adottare” un ingrediente tipico delle nostre zone, inserendolo nel menù del locale con una ricetta in cui si usa il prodotto scelto, acquistabile ai mercati contadini di Capannori, Marlia, piazza S. Francesco, Foro Boario, piazzale Verdi, S. Leonardo in Treponzio e Guamo o direttamente dai produttori della Piana del cibo. I primi dieci ristoranti che aderiscono riceveranno in omaggio una fornitura di borse di carta da asporto con il logo della Piana del cibo e potranno usufruire della visibilità offerta dal sito e dai...
02 marzo 2021
'La parità è una conquista comune' è il titolo delle iniziative promosse dalla Commissione Pari Opportunità  e dal Comune di Capannori in occasione della Festa internazionale della donna, che saranno realizzate durante il mese di marzo. Un programma di eventi che prevede  incontri sul territorio con la Commissione pari opportunità, la realizzazione di un sondaggio sul tema 'La tua idea di parità', ed altre iniziative culturali e di  sensibilizzazione,  in particolare, sulla salute delle donne.  “Uno degli obiettivi della Commissione Pari Opportunità è quello di essere presente sul territorio per promuovere la propria attività ed anche per ascoltare le esigenze delle cittadine e dei cittadini al fine di recepire le loro istanze per progredire sulla strada dell'uguaglianza e di una convivenza pacifica - dichiara l'assessore ai diritti, Serena Frediani-. Ritengo quindi importante che in occasione dell'8 marzo,  in varie date,  le sue componenti...
01 marzo 2021
L’assessore regionale agli enti locali, alla semplificazione e alla legalità, Stefano Ciuoffo, ha visitato insieme al sindaco, Luca Menesini, all'assessore ai servizi al cittadino, Serena Frediani, al presidente vicario del Tribunale di Lucca, Giulio Giuntoli e al Giudice Tutelare Maria Giulia D'Ettore, l’Ufficio di prossimità che oggi diventa operativo presso il palazzo comunale di Capannori. L’Ufficio di prossimità di Capannori, infatti, fu inaugurato un anno fa, pochi giorni prima dell’arrivo del lockdown legato al Covid, che ne determinò l’immediata sospensione dell’operatività. Gli uffici hanno lavorato mesi in background per renderlo operativo con l’apporto non di singole persone, bensì di una vera e propria squadra di operatori formati in modo specifico, e oggi finalmente apre al pubblico. L’Ufficio di prossimità di Capannori è il primo nella provincia di Lucca. Rappresenterà un nuovo punto di accesso al Tribunale di Lucca. Il progetto,...

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 05 marzo 2021, ore 15:46

mobile_ico
Polizia Municipale: 0583 429 060
COC: 0583 428 661
Emergenze: 348 38 51 251 reperibile lavori pubblici
Comune Amico: 0583 428 370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune