SUAP

Stampa la pagina

Hobbisti - nuove regole definite dalla Regione Toscana

Definizione attività Hobbisti

La Regione Toscana con la Legge n. 68 del 23/07/2020, pubblicata sul BURT in data 29/07/2020, ha modificato la L.R. 62/2018 (Codice regionale del Commercio), disciplinando i c.d. “Hobbisti” che vengono definiti come operatori non professionali del commercio e non in possesso di nessun titolo abilitativo o autorizzazione comunque denominata, i quali vendono o barattano in modo saltuario od occasionale merci da loro stessi prodotte di modico valore (che non superino il prezzo unitario di 100,00 (cento) euro, per un valore complessivo della merce esibita non superiore ai 1.000,00 (mille) euro).Secondo la legge regionale devono altresì essere in possesso del tesserino di riconoscimento rilasciato dal Comune di residenza.

Il tesserino di riconoscimento:

  • è rilasciato dallo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) e contiene le generalità e la fotografia del partecipante ed un numero di spazi per la vidimazione non superiore a 6 (sei);
  • ha validità annuale, a partire dalla data di rilascio, su tutto il territorio regionale;
  • non è cedibile;
  • deve essere esposto in modo ben visibile durante lo svolgimento delle manifestazioni;
  • deve essere vidimato dal Comune organizzatore della manifestazione, anche se la gestione della stessa è affidata a soggetti diversi. In caso di manifestazioni della durata di due giorni consecutivi, la partecipazione si considera unitaria e la vidimazione è unica;
  • viene ritirato in caso di perdita dei requisiti di onorabilità di cui all’articolo 11 del Codice regionale del Commercio

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

      Per il rilascio del tesserino di riconoscimento l’hobbista

  • residente a Capannori
  • o l’hobbista non residente in Toscana che intende svolgere a Capannori la prima manifestazione a cui chiede di partecipare

deve presentare domanda compilando l'apposito modulo, completo di fotografia, dichiarazioni e attestazioni necessarie, da trasmettere al Comune esclusivamente in modalità on line, mediante PEC, indirizzando a pec: pg.comune.capannori.lu.it@cert.legalmail.it.

Completata l'istruttoria della richiesta, il tesserino numerato, con le generalità e la fotografia dell'hobbista, dotato di un numero di spazi per la vidimazione non superiore a sei, è rilasciato con validità annuale e in formato cartaceo dallo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) e consegnato all'interessato o suo delegato, nei giorni di ricevimento del pubblico, previo appuntamento da concordare.

Il tesserino viene ritirato in caso di perdita da parte dell'hobbista dei requisiti di onorabilità di cui all’articolo 11 del Codice Regionale del Commercio.

 

Bando di assegnazione posteggi nelle aree di mercato

E' aperto fino al 10 ottobre il bando per l'assegnazione di n. 25 posteggi nel Mercato Contadino di Capannori (presso ex mercato ortofrutticolo di Marlia),

n. 5 posteggi nell'area di filiera corta nel mercato di Guamo e n. 2 posteggi nell'area di filiera corta nel mercato di S. Leonardo in Treponzio;

si riportano di seguito:

BANDO DI ASSEGNAZIONE

FAC SIMILE DOMANDA

Per informazioni è possibile telefonare al numero 0583/428213.

Rilascio e ritiro tesserini attività venatoria

modalità di consegna dei tesserini di caccia

La consegna sarà effettuata dall'Ufficio Suap situato nella sede comunale di piazza Aldo Moro dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30.

Per un ottimale rilascio dei tesserini e nel rispetto delle misure previste dal protocollo di sicurezza Anti Covid è stato predisposto un calendario giornaliero strutturato in base all’ordine alfabetico per cognome del cacciatore con l’indicazione del giorno dell'appuntamento in cui il cacciatore può presentarsi al Suap per la consegna del vecchio tesserino e il ritiro del nuovo. 

I cacciatori sono invitati a rispettare il giorno indicato nel calendario in modo da garantire il corretto svolgimento del servizio ed evitare assembramenti. Coloro che avessero difficoltà a presentarsi nel giorno indicato nel calendario sono pregati di informare il Suap e di indicare una disponibilità alternativa ai seguenti numeri di telefono:
0583-428237
0583-428213
0583-428243
0583-428257
0583-428238
oppure scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica  suap@comune.capannori.lu.it


CALENDARIO RILASCIO TESSERINI VENATORI

Emergenza Coronavirus

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 e gli effetti sulle attività produttive:

Scarica lo schema riepilogativo

Ordinanze

Ordinanza anticipazione del mercato contadino di Marlia a venerdì 24/04/2020.

Sportello informativo

E' attivo tutti i giorni presso il SUAP il servizio informativo e di consulenza specialistico  sull'impatto dell'emergenza COVID-19 sulle imprese, sulle attività di somministrazione di alimenti e bevande e sulle attività commerciali telefonando ai numeri di telefono indicati per le diverse fasce orarie:

Dal lunedì al venerdì gli istruttori rispondono nelle seguenti fasce orarie :

  • orario 9.30-10.30  numero telefonico  0583-48244, 0583-428257;
  • orario 10.30-11.30 numero telefonico 0583-428243, 0583-428213;

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8.45 alle ore 13.30  è sempre possibile contattare il front office del SUAP al seguente numero telefonico 0583-428237.

Ricevimento

Dal 4 maggio 2020 il Suap è aperto al pubblico il martedì e il giovedì dalle 9 alle 13 solo previo appuntamento al numero 0583-428237.

Dal 14 maggio il Suap è aperto il martedì e il giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 16,30 solo previo appuntamento al numero 0583-428237.

Servizio Skype
E' possibile inoltre avere informazioni e ricevere consulenza  utilizzano il servizio Skype tutti i giorni in questi orari

  • orario 9.30-10.30  indirizzo suap2.capannori
  • orario 10.30-11.30  indirizzo  suap1.capannori

 

SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVA (SUAP)

Lo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP) è stato istituito dal D. Lgs. 31 marzo 1998, n. 112. Il D.P.R. 7 settembre 2010, n. 160 per la semplificazione del rapporto tra la pubblica amministrazione locale, le imprese e gli operatori commerciali.

Lo Sportello Unico svolge le eseguenti attività:

  • coordina gli istruttori e gestisce l'iter procedimentale al fine di far acquisire alle imprese, in maniera unitaria, le autorizzazioni e/o i nulla osta necessari per l'esercizio delle attività artigianali, industriali, commerciali, agricole, turistiche, alberghiere e di servizio;
  • offre informazioni e fornisce, se del caso, la modulistica e la documentazione per la presentazione delle domande per le diverse attività produttive e gestisce i rapporti con i vari enti esterni preposti agli endoprocedimenti (Vigili del Fuoco, USL, Provincia, Regione , ARPAT e altri) acquisendo pareri, nulla-osta e autorizzazioni per la conclusione del procedimento;
  • accoglie le domande e rilascia le autorizzazioni inerenti ai procedimenti relativi alle imprese e alle attività di produzione di beni e servizi, artigianali, di commercio fisso e ambulante, di pubblico esercizio, ricettive, di pubblico spettacolo/intrattenimento e telefonia;
  • fornisce informazioni sullo stato di avanzamento delle pratiche;
  • assicura a tutti i cittadini l'accesso ai dati e ai documenti detenuti dall'ufficio, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione nell'apposita sezione "Amministrazione trasparente".

 

FARMACIE - CALENDARIO TURNI:

ORDINANZA SINDACALE N. 212/2019 PER TURNI 2020

 

DISTRIBUTORI DI CARBURANTE - CALENDARIO TURNI:

ORDINANZA SINDACALE  N. 613/2019 PER TURNI 2020

REGOLE PER LA MACELLAZIONE FINALIZZATA AL CONSUMO PRIVATO E DOMICILIARE DI SUINI ED OVOCAPRINI 

DECRETO - DIVIETO DI PESCA ANGUILLA EUROPEA DAL 01/01 AL 31/03 DI OGNI ANNO.

 FAQs (Frequently Asked Questions) - Le domande più frequenti

Invio pratiche online portale Aida

Il portale AIDA permette un accesso rapido e unificato ad un ampio numero di servizi fruibili via web, messi a disposizione dallo Sportello Unico per le Attività Produttive.

Consulta modulistica

Modulistica unificata predisposta dalla Regione Toscana per alcuni tipi di attività e modulistica comunale predisposta dall'amministrazione comunale per i procedimenti privi di modulistica unificata. Per la consultazione della modulistica regionale è necessario effettuare l'accesso con credenziali di riconoscimento digitale (SPID o CNS attivate).

Attività manifatturiere e di attività di servizio

Sono attività manifatturiere tutte le produzioni artigianali e industriali di beni, finiti e semilavorati, e comprendono produzioni di vario.

Sono attività di servizio le prestazioni d'opera quali quelle rese da estetisti, acconciatori, attività di tatuaggio e percing ecc..

Attività commerciali

Le attività commerciali sono quelle svolte da chiunque professionalmente acquista merci in nome e per conto proprio e le rivende al consumatore finale.

Attività socio sanitarie

Attività ricettive e attività connesse la turismo

Impianti di radiocomunicazione

Sono le procedure relative agli interventi per installazione e modifiche da apportare a impianti ricetrasmittenti, come quelli per l'erogazione del servizio di telefonia per comunicazioni mobili e personali e di altri servizi simili.

Attività agricole

Vi rientrano le attività imprenditoriali inerenti l'agricoltura, compresi apicoltura, allevamento e agriturismo.

Attività di polizia amministrativa

Sono quelle attività il cui esercizio è disciplinato dal R:D: 18 giugno 1931, n.773 "Testo Unico Leggi Pubblica Sicurezza" (TULPS)

Autorizzazioni e nulla osta di competenza di altri enti

S'intendono tutte quelle autorizzazioni che sono necessarie a corredo di un determinato procedimento, che vengono emanati da enti diversi dal Comune ma rilasciati dal Suap, quali ASL, Vigili del Fuoco, ecc..

Installazione mezzi pubblicitari

L'Ufficio SUAP si occupa del rilascio delle autorizzazioni necessarie per l'installazione, il rinnovo e le modifiche dei mezzi pubblicitari lungo le strade comunali e provinciali e statali, secondo quanto stabilito dal D.Lgs. 30 aprile 1992, n. 285 "Codice della starda" e dal Regolamento Comunale per i mezzi prubblicitari. L'Ufficio acquisisce i necessari nulla-osta o autorizzazioni presso gli Enti Esterni e gli uffici del Comune

Accesso agli atti

Accesso civivo, generalizzato e accesso documentale

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 17 novembre 2020, ore 12:15

mobile_ico
Polizia Municipale: 0583 429 060
COC: 0583 428 661
Emergenze: 348 38 51 251 reperibile lavori pubblici
Comune Amico: 0583 428 370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune