Progetti di innovazione urbana (PIU) - Capa.City

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 07 novembre 2019, ore 13:16

Descrizione

Favorire la creazione di un centro urbano pulsante e vitale che sia da traino per il rafforzamento dell’identità territoriale e generi processi economici innovativi. È l’obiettivo principale del Progetto di innovazione urbana (Piu) Capannori Città: una comunità, 40 paesi – Capa.City per il quale l’amministrazione comunale ha ottenuto un finanziamento nell’ambito del bando per Progetti di innovazione urbana (Piu) dell'asse urbano del Programma operativo regionale (Por) del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) 2014-2020 della Regione Toscana.

Capa.city interessa la frazione capoluogo e quelle limitrofe, che sono caratterizzate dalla mancanza di un vero e proprio centro e dalla presenza di aree ed edifici disconnessi che ospitano servizi, funzioni e spazi pubblici.

Il Piu, con il suo masterplan e le diverse progettualità selezionate, persegue l’obiettivo di “ricucitura” degli spazi e delle funzioni, “rammendo” delle relazioni tra tessuto urbano e aree verdi limitrofe. La logica d’insieme riparte dal disegno di “centro urbano” polifunzionale integrato che ha l’ambizione di raccordare nell’unico ambito, molte realtà, riaggregandole e intrecciandole in termini fisici, culturali e sociali. Gli interventi vogliono sviluppare il capitale sociale (le capabilities, da cui deriva il nome Capa.City), puntando alla creazione di nuove centralità con forti investimenti su infrastrutture che facilitino le relazioni sociali e stili di vita più sostenibili.

Il PIU è frutto di un percorso partecipativo di ascolto delle esigenze del territorio avviato nel 2015.

L'area di intervento

Il Piu, come indicato nel masterplan, definisce tre marco aree che saranno interessate dagli interventi:

  1. L'area che va da via Pesciatina a via don Aldo Mei attraversando il polo scolastico (Piaggia-Majorana) e il centro direzionale (palazzo comunale)
  2. L'area centrale che da via Cardinale Alfredo Pacini arriva a via Carlo Piaggia e che comprende il parco pubblico, la chiesa, la scuola primaria, il cinema teatro Artè e il museo Athena
  3. L'area che unisce il nucleo storico al polo di connessione ossia via Carlo Piaggia, l'attraversamento di via Domenico Chelini e via del Casalino per arrivare alla stazione ferroviaria, al polo culturale Artémisia e all'area demaniale
mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune