Riaperto il cinema teatro Artè dopo la riqualificazione. Da venerdì 12 aprile riprende l'attività con cinema, spettacoli e conferenze

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 maggio 2024, ore 15:42

Anni, 2024, Comunicati Stampa, Cultura, Lavori pubblici, HomePage
Il taglio del nastro

Pubblico delle grandi occasioni per la riapertura del cinema teatro Artè di via Carlo Piaggia a Capannori avvenuta ieri pomeriggio (domenica) dopo l’importante opera di riqualificazione realizzata dall’amministrazione comunale con fondi PIU che ha reso la struttura  più bella, funzionale e fruibile. 
All’evento è intervenuto il sindaco Luca Menesini che ha evidenziato l’importanza di restituire alla cittadinanza un teatro rinnovato, più confortevole, grazie anche alle nuove poltroncine,  e più fruibile, perchè utilizzabile tutto l'anno, tutti i giorni e in ogni orario. Presenti all’iniziativa la giunta al completo, la presidente del consiglio comunale Gigliola Biagini e molti consiglieri comunali, oltre a tanti cittadini. I presenti hanno potuto assistere ad uno spettacolo di stand-up comedy e musica a cura di Matteo Cesca e Meme Lucarelli che ha ricevuto molti applausi. A partire da venerdì 12 aprile Artè riprenderà la propria attività tornando ad ospitare spettacoli, concerti, incontri  e proiezioni cinematografiche.


“Siamo molto soddisfatti per la ripresa dell’attività di Artè, perché questo è uno spazio culturale privilegiato per il cinema, il teatro e la cultura che adesso, grazie all’opera di riqualificazione, sarà ancora di più un punto di riferimento culturale per tutta la comunità capannorese durante tutto l'anno – afferma l’assessore alla cultura, Francesco Cecchetti-. Da venerdì prossimo e poi fino a fine maggio, sarà possibile assistere a proiezioni cinematografiche,  concerti, spettacoli e conferenze grazie anche al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e alla collaborazione  del Cineforum Ezechiele 25,17 e di varie associazioni che ringrazio”. 


Il programma del cinema teatro Artè per il mese di  aprile
Venerdì 12 aprile ore 21.00 (prezzo speciale 4 euro)  ‘Io Capitano’  di Matteo Garrone – Italia, 2023 – 122’  con Seydou Sarr, Moustapha Fall. Leone d’Argento alla Mostra del cinema di Venezia, Candidato Oscar Miglior Film Straniero; Sabato 13 aprile ore 21.00 Onda Acustica- Gruppo Mediterraneo in concerto: Giulio D'Agnello, (voce e chitarra) Mauro Redini (mandolino), Alessandro Sodini (fisarmonica) eseguiranno alcuni brani  tratti dagli  spettacoli  "Antidotum Tarantulae" e "Tributo a De Andrè". A seguire saranno raggiunti sul palco da Antonello Solinas del Gruppo Mediterraneo al basso elettrico e dall'attore e regista romano Fabrizio Bolaffio alla voce narrante, con cui affronteranno"La Musica nella Scena Italiana" con una selezione di colonne sonore e sigle televisive prevalentemente degli anni '70 e '80; Domenica 14 aprile ore 16.00 - 18.30  (prezzo speciale 4 euro) ‘Wonka’ di Paul King – Usa, 2023 – 116’ con Timothée Chalamet, Olivia Colman; Venerdì 19 aprile ore 17.30 ‘Bambini e adolescenti digitali’, conferenza a cura del professor Giuseppe Lavenia, nell’ambito della Rassegna  ‘Nuove Consapevolezze’; ore 21.00  ‘Perfect Days’ di Wim Wenders – Giappone/Germania, 2023 – 123’  con Koji Yakusho Premio per l’interpretazione maschile al Festival di Cannes, Candidato Oscar Miglior Film Straniero; Sabato 20 aprile ore 21.00 ‘Come gli scambi del treno’ la vita mistica della francese Madeleine Delbrel di e con Elisabetta Salvatori, a cura della ‘Città delle Donne’ di Lucca; Domenica 21 aprile ore 17-20 ‘Povere creature!’  di Yorgos Lanthimos – Usa, 2023 – 141’ con Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Defoe, Leone d’Oro alla Mostra del cinema di Venezia, Premio Oscar miglior attrice a Emma Stone; venerdì 26 aprile ore 21.00  ‘La zona di interesse’ di Jonathan Glazer – Regno Unito, 2023 – 105’  con Sandra Huller, Christian Friedel Premio Oscar miglior film straniero, Gran Prix della Giuria al Festival di Cannes; Sabato 27 aprile ore 21.00 ‘I Toscanacci BIS(cheri)’, con Andrea Kaemmerle, Paolo Hendel e Riccardo Goretti, a cura dell’Associazione Internazionale Teatro Guascone; Domenica 28 aprile ore 16-18.30-21.00  ‘Il ragazzo e l’airone’ di Hayao Miyazaki – Giappone, 2023 – 124’  Premio Oscar miglior film d’animazione.

Tutti gli eventi di musica e teatro sono ad ingresso gratuito. Il cinema è a pagamento, costo del biglietto 8 euro intero, 5 euro per ragazzi fino a 10 anni e ultrasessantacinquenni. Le prime due serate sono a prezzo speciale. Per informazioni cinema: Cineforum Ezechiele 25,17 tel 347 7377003, per informazioni teatro musica conferenze: Ufficio Cultura tel 0583 428443.
 

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune