Proseguono gli incontri pubblici sulle novità della raccolta porta a porta

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 13 agosto 2022, ore 11:42

Anni, 2022, Comunicati Stampa, Ambiente, Grandi temi, Rifiuti Zero, HomePage
Raccolta porta a porta


Proseguono gli incontri pubblici promossi dal Comune e da Ascit per condividere con i cittadini le novità relative alla raccolta 'porta a porta' dei rifiuti previste dal nuovo regolamento per l'applicazione della tariffa corrispettiva di gestione dei rifiuti urbani. I prossimi due incontri sono in programma lunedì 25 luglio alle ore 21.00 a Sant'Andrea di Compito presso il bar Tre Tigli (Piazzetta Tre Tigli) e mercoledì 27 luglio alle ore 21 a Lammari al circolo S.Jacopo (Spazio Sagra) in via Lombarda, 91. Agli incontri interverranno l'assessore all'ambiente, Giordano Del Chiaro e rappresentanti di Ascit.  

Le novità sulla raccolta domiciliare delle famiglie riguardano  in particolare, l'introduzione a partire dallo scorso  1° luglio, della raccolta 'porta a porta' sperimentale dei rifiuti tessili, che con cadenza bimestrale interessa le frazioni di Capannori, Tassignano, Paganico, Carraia, S.Margherita, Pieve San Paolo e Lunata e  di nuove regole per le famiglie che usufruiscono del ritiro del verde che sarà gratuito per coloro che praticano il compostaggio domestico, ed avrà un costo annuale di 35 euro per gli altri. Dal 1° gennaio 2023 saranno inoltre introdotte novità anche per i cittadini che fanno il compostaggio domestico che dovranno ridurre al minimo lo scarto organico che viene ritirato dagli operatori di Ascit. Dall'inizio del prossimo anno  riceveranno infatti un bidoncino di colore marrone con il microchip che potranno utilizzare gratuitamente per non più di 2 volte al mese per conferire quei pochi scarti di umido che non possono essere inseriti nel composter. Al fine di contrastare l'uso della plastica 'usa e getta', inoltre, a partire dal prossimo ottobre, la frequenza del ritiro del multimateriale presso le abitazioni che ora è di due volte a settimana diventerà settimanale, senza limiti di quantità.

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune