Massimo Rovai è il nuovo presidente della Piana del Cibo

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 23 maggio 2024, ore 15:55

Anni, 2024, Comunicati Stampa, Piana del cibo, HomePage
Massimo Rovai e Giorgio Dalsasso

E’ Massimo Rovai, professore dell’Università di Pisa, esperto in sviluppo rurale e politiche agro-alimentari, membro della condotta Slow Food Lucca, Compitese, Orti Lucchesi,  il nuovo presidente della Piana del Cibo, la  realtà che vede i Comuni di Capannori, Altopascio, Porcari e Villa Basilica uniti nella gestione associata delle politiche del cibo con la partecipazione attiva dei cittadini. Rovai, che ha partecipato sin dall’inizio al percorso di costituzione della Piana  del Cibo,  è stato  eletto  sabato scorso al mercato di Marlia nell’ambito dell’iniziativa  ‘Agorà del cibo’- Costruire comunità attraverso la valorizzazione del sistema alimentare locale- e subentra a Giorgio Dalsasso che ha ricevuto i ringraziamenti delle amministrazioni comunali che fanno parte della Piana del cibo per l’importante lavoro svolto.

Sono intervenuti all’evento i rappresentanti dei Comuni di Capannori, Porcari e Altopascio,  e Marina Lauri responsabile del settore Agricoltura di Anci Toscana. Durante l’iniziativa  Giorgio Dalsasso, Paolo Scialla e Massimo Rovai hanno illustrato i progetti nati dai tavoli tematici della Piana del cibo, nell’ambito del progetto europeo FoodClic, da loro coordinati, ‘Educazione al cibo nelle scuole’,  ’Filiere locali’, ‘Accesso al cibo e povertà alimentare’.


L’evento si è concluso con un pranzo gratuito a cura di Qualità e Servizi, la società pubblica di cui il Comune di Capannori è socio e che gestirà il servizio di ristorazione collettiva, che ha proposto un’ anteprima dei piatti per la ristorazione scolastica realizzati  con prodotti a filiera corta e biologici. 

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune