Lunedì 13 novembre la presentazione del 'Progetto Tutor' per l'anno scolastico 2023-2024 rivolto ai giovani tra i 16 e i 25 anni

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 21 maggio 2024, ore 15:40

Anni, 2023, Comunicati Stampa, Giovani, HomePage
Il vice sindaco Matteo Francesconi

Lunedì 13 novembre, alle ore 17.30, nella sala consiliare del Comune, in piazza Aldo Moro, si terrà l’incontro di presentazione del ‘Progetto Tutor’ per l’anno scolastico 2023-2024 promosso dal Comune in collaborazione con soggetti del terzo settore. Il progetto è rivolto ai giovani di età compresa tra i 16 e i 25 anni che potranno partecipare ad un'esperienza di 'cittadinanza attiva', che tra le sue attività principali prevede il sostegno all'attività didattica di formazione sociale e relazionale dei bambini e dei ragazzi che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio e alle loro famiglie. Un percorso di crescita per i ragazzi e le ragazze volontari dato dallo stare insieme, che crea anche occasioni di aggregazione e di confronto. Prima dell’inizio del progetto i giovani volontari parteciperanno  ad un momento formativo che fornirà loro competenze specifiche e strumenti funzionali all’attività con i bambini. Inoltre potranno  sperimentare altre forme di volontariato e di esperienze pratiche in collaborazione con le realtà territoriali che abbiano una spiccata rilevanza sociale, culturale ed ambientale. Il progetto vede la collaborazione degli Istituti scolastici secondari della Piana di Lucca poiché l’attività di Tutor è valida  per il ‘Percorso per le competenze trasversali e l’orientamento’(PTCO).  

“Siamo soddisfatti per il prossimo avvio di questo importante progetto, in atto con successo ormai da diversi anni,  che ha l'obiettivo generale di rendere i giovani soggetti attivi, promuovendo ed attivando strategie, azioni, opportunità con cui le ragazze e i ragazzi possono esercitare il loro diritto ad una cittadinanza consapevole -  spiega il vice sindaco  con delega alle politiche giovanili, Matteo Francesconi-.  In particolare i tutor si impegneranno nel sostegno ai bambini e ai ragazzi che si trovano in situazioni di svantaggio familiare o che hanno difficoltà scolastiche per migliorare il loro rendimento  a scuola e l'integrazione sia in ambito scolastico che sociale -. Allo stesso tempo vogliamo creare occasione di aggregazione, crescita e scambio per i giovani. Anche per questo sono previste attività  extra come la partecipazione ad una gita e a giornate formative e ludiche.  Auspico che siano molti i ragazzi e le ragazze ad aderire anche  quest'anno a questo progetto che vuole  diffondere tra le nuove generazioni i valori del volontariato e della solidarietà”


Al termine dell’incontro sarà possibile iscriversi al progetto. Per  ulteriori informazioni è possibile  rivolgersi all'Ufficio Politiche Giovanili:giovani@comune.capannori.lu.it;  331 657 8335.
 

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune