Istituito il 'Memorial Lele Panigada', un contest-concorso mudicale dedicato alle band emergenti

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 18 aprile 2024, ore 15:49

Anni, 2024, Comunicati Stampa, Giovani, HomePage
Il vice sindaco Matteo Francesconi

L’amministrazione Menesini istituisce il ‘Memorial Lele Panigada’, un contest-concorso musicale dedicato alle band emergenti del territorio. 
Il ‘Memorial’ con cui si vuole ricordare l’apprezzato educatore e musicista scomparso prematuramente nel dicembre scorso, si articolerà in due serate. 
La prima serata improntata all’aggregazione,  alla buona musica e al divertimento è in programma sabato 20 aprile all’Ostello ‘La Salana’ di Capannori e prevede l’esibizione delle band che si iscriveranno al contest. Due di queste saranno selezionate per accedere alla finale del concorso.  
Le band finaliste si daranno battaglia  martedì 30 aprile  sul palco del concerto del 1° Maggio in piazza Aldo Moro. Nella stessa serata suoneranno 3 band nate negli anni ‘90 proprio su spinta di Lele Panigada che, insieme al laboratorio musicale del Progetto Giovani di allora, riuscì a dare a questi e a molti altri ragazzi la voglia di mettersi in gioco. 
Ad esibirsi saranno ‘Easy Time’: Valentina Michelini-voce, Stefano Pucci-tastiera, Adriano Di Noto-basso, Andrea Lorenzetti-chitarra acustica, Mirko Federighi-chitarra elettrica, Alessandro Matteucci-batteria;  ‘Zeon’: Francesco Madda-chitarra elettrica, chitarra acustica e voce, Simone Madda-chitarra elettrica, Giacomo Bolognini-batteria, Orlando Fava-basso, Massimiliano Flori-voce; Marco Lorenzetti-tastiera; ‘Whistles’: Stefano Pucci-chitarra, Gabriele Bianchi-chitarra, Daniele Saponati-voce, Romeo Scaglione-batteria, Vanessa Di Pietro-basso. 
I tre gruppi eseguiranno anche brani corali con la partecipazione speciale di Alessia Guadagnini ed Eleonora Berti alla voce. Alla serata interverrà uno special guest che andrà a chiudere le esibizioni, prima del dj set finale, che andrà avanti fino alle ore 1 di notte.


“Questo nuovo contest musicale vuole essere un omaggio a Lele Panigada, un operatore ed educatore impegnato nel campo del sociale molto stimato ed apprezzato, oltre che un musicista di talento, valorizzando i  giovani musicisti del nostro territorio- spiega il vice sindaco con delega alle politiche giovanili, MatteoFrancesconi-. Vogliamo cioè dare l’opportunità ai ragazzi e alle ragazze che amano fare musica di esibirsi su un palco importante come quello del primo maggio e quindi di farsi conoscere ad un pubblico più ampio. Valorizzare e dare spazio alle nuove generazioni è per noi di fondamentale importanza come stiamo dimostrando con le tante iniziative messe in campo negli ultimi anni, grazie anche alla collaborazione di una rete di associazioni composte da giovani che sono il vero motore di eventi destinati ad un target giovane”.

Per informazioni e iscrizioni è possibile inviare una email all’indirizzo giovani@comune.capannori.lu.it in attesa di una  Call ufficiale su un’ apposita piattaforma.

Lele Panigada ha  lavorato come educatore professionale per i Comuni di  Lucca e Capannori ,  e per diversi anni è stato  educatore professionale nell'ambito della salute mentale alla Asl di Pistoia.  Panigada era molto conosciuto anche come chitarrista, ha collaborato con numerosi musicisti locali e ha fondato la psychiatric band “AltraMusicaRock“,  in collaborazione con il centro diurno ‘La bricola’ di Carraia dove ha lavorato.  Ha trascorso la sua vita al fianco delle persone più fragili, mettendo a disposizione la sua arte, con una disponibilità e una sensibilità fuori dal comune.

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune