Il Comune realizzerà il recupero dell'edificio e dell'area esterna del 'Circolo Oasi' di Pieve San Paolo. A primavera potrà ripartire l'attività aggregativa

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 21 maggio 2024, ore 15:40

Anni, 2023, Comunicati Stampa, Lavori pubblici, Politiche per la comunità, HomePage
Il Circolo Oasi a Pieve San Paolo

L’amministrazione comunale realizzerà interventi per il recupero funzionale dell’edificio,   e dell’area esterna del ‘Circolo OASI’ di Pieve San Paolo con l’obiettivo di far ripartire l’attività aggregativa e ricreativa. La giunta ha approvato il documento di fattibilità del progetto dando il via all’iter che porterà alla realizzazione dei lavori che renderanno di nuovo fruibile l’immobile che è stato per molti anni sede del circolo ricreativo della frazione e migliorerà l’area esterna. L’opera di riqualificazione sarà suddivisa in due lotti. Il primo lotto, per un importo di 80.000 euro,  prenderà il via ad inizio gennaio e prevede  il rifacimento dell’impianto di climatizzazione invernale ed estiva, l’adeguamento e la manutenzione dell’impianto elettrico dell’edificio, la realizzazione di un bagno unico per l’utenza idoneo all’accesso di persone con disabilità motorie e l’allaccio temporaneo di acqua potabile da idoneo serbatoio fuori terra. A primavera la struttura potrà così essere riaperta come luogo di aggregazione.

“Riteniamo che questa struttura, che per diversi anni ha ospitato un circolo ricreativo, rivesta un ruolo di fondamentale importanza per le attività di aggregazione sociale per la frazione di Pieve San Paolo - affermano l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo  e il vice sindaco, Matteo Francesconi-. Per questo motivo abbiamo deciso di  procedere al recupero dell’immobile e delle sue aree esterne con una serie di interventi migliorativi, che riguardano in particolare l’impiantistica, che consentiranno di renderlo di nuovo fruibile al pubblico  con funzione aggregativa e ricreativa per tutte le età. A primavera con il termine del primo lotto potrà essere ripresa l’attività aggregativa. Ringraziamo i responsabili del Circolo che hanno seguito e stanno seguendo il percorso per riaprire la struttura“.

“Esprimo soddisfazione per l’inizio dell’iter che la prossima primavera porterà alla riapertura del circolo ‘Oasi’, importante  punto di riferimento aggregativo per la comunità di Pieve San Paolo - afferma la consigliera comunale, Roberta Sbrana-. Una struttura che grazie ai lavori sarà resa più funzionale e più accogliente”. 

Con il secondo lotto di opere, per un importo di 69.000, euro saranno realizzate nuove infrastrutture per la rete idrica  che sarà allacciata all’ acquedotto pubblico e per la  rete fognaria con l’allaccio alla pubblica rete di scarico acque grigie. Saranno inoltre  adeguati  gli spazi interni ad uso cucina, sarà risistemata l’area a verde e verrà riqualificata l’illuminazione del parcheggio.

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune