I servizi sociali in dialogo con il territorio: 5 incontri per rilevare i bisogni della comunità e illustrare le nuove progettualità

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 17 maggio 2024, ore 15:29

Anni, 2023, Comunicati Stampa, Politiche sociali, HomePage
Il vice sindaco Matteo Francesconi

Ascoltare il punto di vista dei cittadini, rilevare ulteriori nuovi bisogni e risorse della comunità, recepire proposte per costruire servizi sociali sempre più accessibili e strumenti di supporto rispondenti alle reali fragilità del territorio, ma anche far conoscere le nuove progettualità messe in campo dai servizi sociali del Comune in risposta ai bisogni che cambiano. Questo l'importante obiettivo del ciclo di 5  incontri sul territorio 'Bisogni, Idee e Risorse di una comunità Inclusiva.I servizi sociali in dialogo col territorio' promosso dall'amministrazione comunale che prenderà il via il prossimo 18 settembre. Gli incontri, ai quali parteciperanno amministratori e operatori del servizio sociale del Comune (assistenti sociali, psicologi, educatori professionali e i responsabili del Servizio), mirano al coinvolgimento non solo di operatori di associazioni e parrocchie, ma anche di cittadini interessati e giovani del territorio.

"Il modello dei servizi sociali del Comune di Capannori è uno dei punti di forza riconosciuti della nostra amministrazione, con un patrimonio di interventi e progetti rivolti alle diverse fasce della popolazione e ai diversi bisogni. Un modello che si fonda su una specifica visione di 'sociale di comunità', ovvero una rete tra pubblico e terzo settore, un sociale multidisciplinare che affronta i bisogni da vari punti di vista grazie all'opera di assistenti sociali, psicologi, educatori, pedagogisti; un sociale che cura e si prende carico delle persone - afferma il vicesindaco con delega alle politiche sociali, Matteo Francesconi-. Un settore sempre in evoluzione con nuovi progetti che rispondono ai bisogni della comunità, che cambiano. Il percorso partecipativo che andiamo ad inaugurare con questi primi incontri si inserisce proprio in questo modello di servizi sociali ed è finalizzato a conoscere ancora più a fondo gli attuali bisogni della nostra comunità ascoltando direttamente la voce dei cittadini, che possono dare un prezioso contributo in quanto conoscono la realtà e la vivono quotidianamente e a far conoscere le nuove progettazioni e valorizzare  i servizi  che il nostro ente, il territorio e l'associazionismo esprimono".

Gli incontri si terranno dalle ore 21 alle ore 23  lunedì 18 settembre nella sede dei donatori di sangue 'Fratres' di Lunata (via della Chiesa, 2 Capannori); martedì 19 settembre nella sede dei Donatori di sangue di Colle di Compito (Via Nuova 1), lunedì 25 settembre nei locali della Misericordia 'Santa Gemma Galgani' di Camigliano (via dello Stradone), martedì 26 settembre alla sala parrochiale di Guamo e martedì 3 ottobre all'Oratorio di Marlia.

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune