Gli studenti del liceo 'Majorana' hanno incontrato Teresa Fiume parente di alcune vittime della strage dei Georgofili

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 18 aprile 2024, ore 16:22

Anni, 2023, Comunicati Stampa, Cultura, HomePage
Un momento dell'iniziativa

Questa mattina (martedì) nella sala consiliare del Comune di Capannori si è svolta l’iniziativa ‘Il dovere della testimonianza’ promosssa dall’Isi Benedetti-Majorana in collaborazione con l’associazione Libera Lucca ‘Giuliano Guazzelli’ e il patrocinio del Comune. Un incontro realizzato in vista della ‘28a Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie’ che si celebra il prossimo 21 marzo. A trent’anni dalla strage di Via dei Georgofili, gli studenti del liceo scientifico ’E.Majorana’ di Capannori hanno incontrato Teresa Fiume, parente di alcune vittime della strage di Firenze. Ad accogliere gli studenti è stata l’assessore Ilaria Carmassi che ha sottolineato l’importanza di mantenere viva la memoria sulle vittime innocenti di mafia  e di promuovere iniziative volte a promuovere la cultura della legalità nelle nuove generazioni. A introdurre l’evento è stata la professoressa Alda Fratello.

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune