Domenica 7 aprile torna ad alzarsi il sipario del cinema-teatro Artè dopo l'opera di riqualificazione

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 21 maggio 2024, ore 15:40

Anni, 2024, Comunicati Stampa, Cultura, HomePage
L'ingresso del cinema-teatro Artè

Domenica 7 aprile, alle ore 18.00, torna ad alzarsi il sipario del cinema-teatro Artè di via Carlo Piaggia, a Capannori, dopo gli importanti lavori di riqualificazione realizzati dall’amministrazione Menesini con l'obiettivo di massimizzarne l'utilizzo e rendere la struttura più funzionale, anche dal punto di vista energetico. La riapertura dell’importante spazio culturale avverrà con una iniziativa che si aprirà con i saluti del sindaco Luca Menesini  e vedrà  uno spettacolo di stand-up comedy e musica a cura di Matteo Cesca e Meme Lucarelli. A partire da venerdì 12 aprile Artè riprenderà la propria attività tornando ad ospitare spettacoli, concerti e proiezioni cinematografiche.


L'intervento di riqualificazione ed efficientamento energetico,  per un costo complessivo di 370 mila euro, è stata finanziato in parte con fondi PIU e rientra nella più ampia opera di riqualificazione del centro di Capannori.


“E’ con grande soddisfazione che domenica prossima riapriamo al pubblico Artè, dopo una importante opera di riqualificazione con cui abbiamo reso il cinema-teatro di Capannori  più bello, confortevole e utilizzabile tutto l'anno, tutti i giorni e in ogni orario, massimizzandone quindi la fruizione, affinchè possa svolgere appieno la sua vocazione di spazio privilegiato per il cinema, il teatro e la cultura  - afferma il sindaco, Luca Menesini-. Inoltre,abbiano reso questa  struttura più efficiente dal punto di vista energetico e dell'impiantistica con miglioramenti anche per l'acustica e quindi per la fruizione degli spettacoli. Ora Artè  sarà ancora di più un punto di riferimento culturale per tutta la comunità capannorese durante tutto l'anno”. 


La parte più rilevante dei lavori ha riguardato il tetto dell'immobile, che prima era  in vetro. Per consentire lo svolgimento di proiezioni, spettacoli teatrali, attività convegnistiche ed altre iniziative che utilizzano strumenti multimediali, durante tutto l'arco della giornata e in tutte le stagioni, è stata realizzata una copertura in lamiera coibentata che è andata a sostituire il vetro e permetterà così di oscurare permanentemente la sala, oltre che  di produrre un risparmio energetico ed un miglioramento acustico.

Inoltre  sono stati anche realizzati lavori per rendere la struttura più efficiente dal punto di vista energetico: è stato riqualificato l'impianto elettrico con l'installazione di corpi illuminanti a led in grado di cambiare il colore della luce e sono stati sostituiti gli infissi esterni. Inoltre si è proceduto alla nuova tinteggiatura sia dell’interno che dell’esterno, oltre che alla risistemazione dei servizi igienici
Infine la struttura è stata dotata di nuovi tendaggi sia per quanto riguarda la sala che il palco e di nuove poltroncine più moderne e più confortevoli. 
 

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune