Domani (25 agosto) al via le domande per il 'Pacchetto scuola'

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 settembre 2022, ore 14:08

Anni, 2022, Comunicati Stampa, HomePage
Assessore Francesco Cecchetti

Apre domani (giovedì 25 agosto) il bando per il diritto allo studio per l'anno scolastico 2022-2023, finanziato con fondi regionali attraverso la Provincia per l'erogazione del 'Pacchetto scuola'.

Il beneficio economico individuale è destinato agli studenti iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado, statali, paritarie private o degli Enti locali e iscritti ad un percorso di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP – presso una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata.

Requisiti necessari per partecipare al bando, che resterà aperto fino alle ore 14:00 del 21 settembre 2022, è un reddito Isee in corso di validità del nucleo familiare non superiore a 15.748,78 euro e la residenza dello studente, di età non superiore a 20 anni compiuti entro il 21 settembre 2022 (da intendersi fino al compimento del 21esimo anno di età) nel Comune di Capannori. I requisiti relativi all’età non si applicano agli studenti diversamente abili. Il beneficio può essere utilizzato per l’acquisto dei libri scolastici e di altro materiale didattico e per l’utilizzo dei servizi scolastici.

L'importo standard del pacchetto scuola è di 300 euro, ma può essere modificato solo nel caso in cui i fondi a disposizione non siano sufficienti a coprire totalmente la graduatoria comunale. In questo caso per consentire l’erogazione del “Pacchetto scuola” ad un numero maggiore di beneficiari, potranno essere stabiliti degli importi diversificati compresi tra l'importo minimo di 200 euro e l'importo massimo di 300 euro.

“Il 'pacchetto scuola' è una misura importante perché contribuisce concretamente a garantire il diritto allo studio, uno dei diritti fondamentali – afferma l'assessore alla politiche educative Francesco Cecchetti -. Questo beneficio economico va infatti ad alleggerire le spese che devono sostenere le famiglie in condizioni economiche svantaggiate per mandare i loro figli a scuola, sia per quanto riguarda i materiali didattici che i servizi scolastici. Un sostegno significativo per dare a tutti le stesse opportunità di studio e quindi garantire il principio di uguaglianza in un settore strategico come è quello dell'istruzione”.

La domanda d’ammissione al bando con allegata la copia fotostatica di un documento d’identità e del codice fiscale deve essere presentata entro le ore 14:00 del 21 settembre e la domanda quest'anno può essere presentata esclusivamente online (con Spid) sul portale “Servizi Online” accessibile dal sito istituzionale del Comune all'indirizzo https://servizi-online.comune.capannori.lu.it/.

Per assistenza alla compilazione (servono Spid, ISEE in corso di validità e documento d'identità) recarsi all'Ufficio Scuola, dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria 9:00-12:30.

Per informazioni, telefonare: 0583.428305 o 0583.428433.

Il bando e la domanda di ammissione saranno pubblicate sul sito del Comune nella sezione Educazione e istruzione - Diritto allo studio.

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune