'Tutor Power up':un nuovo progetto a sostegno dei bambini con disturbi specifici dell'apprendimento

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 aprile 2019, ore 13:47

Comunicati Stampa, 2019, Giovani, Grandi temi, Una comunità inclusiva
L'assessore Lia Miccichè

Si chiama 'Tutor Power Up' il nuovo progetto promosso dall'amministrazione comunale e gestito dall'associazione di promozione sociale Cre.A per sostenere la possibilità per i bambini con DSAp  (disturbi specifici dell'apprendimento) che frequentano le scuole primarie di Capannori  di acquisire  le giuste strategie per poter affrontare il percorso di studi in modo efficace. 

Il nuovo progetto che va ad implementare il progetto tutor che quest'anno vede attivi oltre cento giovani volontari che sostengono l'attività didattica di formazione sociale e relazionale dei bambini e dei ragazzi che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio e le loro famiglie, prevede quattro incontri  formativi di quattro ore ciascuno gratuiti sulle metodologie operative per il lavoro con i ragazzi che hanno disturbi specifici nell'apprendimento. 

Gli incontri di formazione  sono in fase di svolgimento al centro giovani di Santa Margherita e sono rivolti anche agli ex tutor, agli studenti di facoltà universitarie come Psicologia e Scienze della Formazione, operatori e volontari del progetto 'Tacsi doposcuola'. Gli incontri formativi sono incentrati sulla normativa vigente, sulle tecniche di intervento, sui metodi di studi e sull'utilizzo di strumenti compensativi.

Il nuovo progetto prevede anche un servizio Tutor DSAp a scuola con circa 20 incontri   presso le scuole all'interno degli Istituti Comprensivi di Capannori e Camigliano e attività di supervisione Tutor per la discussione di eventuali problematiche emerse con i bambini.

“Si tratta di un progetto importante e innovativo, perché va ad arricchire la formazione dei giovani volontari che partecipano al progetto tutor dando loro la possibilità di avere gli strumenti necessari per seguire con le dovute competenze gli studenti che presentano disturbi specifici dell'apprendimento - spiega l'assessore alle politiche giovanili Lia Miccichè -. Più in generale è un progetto a sostegno di questi studenti dando loro la possibilità di poter superare al meglio le loro difficoltà e poter così essere in grado di affrontare al meglio il loro percorso di studi e più in generale un supporto alla scuola'. 

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune