Ad Artè il concerto 'La chitarra Fingerstyle' del musicista lucchese Giorgio Grazzini

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 13 giugno 2019, ore 16:28

2019, Comunicati Stampa, Cultura, HomePage
Giorgio Grazzini

Giovedì 18 aprile alle ore 21 ad Artè si terrà il concerto “La chitarra fingerstyle”  del giovane musicista lucchese Giorgio Grazzini, in arte Dorem, promosso da 'Battista Ceragioli Management' in collaborazione con il Comune.


Sarà una serata dedicata al matrimonio fra la chitarra acustica fingerstyle e la canzone d'autore che sarà presentata dal musicista Giulio D'Agnello. Dorem  presenterà i brani inediti per chitarra Fingerstyle, canzoni d'autore inedite e brani tratti dal repertorio Fingerstyle.


Lo "stile con le dita", il Fingerstyle o Fingerpicking, consiste nel "saper scindere i movimenti delle dita per suonare come una band", dove la chitarra diventa una "mini band" dove si suona la parte di basso, accompagnamento, melodia e spesso la parte percussiva.  

"Il Fingerstyle mi ha portato alla comprensione sempre diversa e costante del principio' scindere per unire', come i movimenti delle dita devono essere ben 'distinti' nei loro 'ruoli per creare un Unità funzionante/una Band – spiega Giorgio Grazzini-  così credo debba essere fra i membri di un Tutto, saper scindere per poter ri-unire. Ciò è stato stimolato dall'approccio olistico al suono, dalle esperienze di canto sciamanico, dalla visione delle forme geometriche meravigliose create dal suono stesso e trattate nella Cimatica, e dalla musica indiana da poco entrata nel mio percorso. Nella "mia" musica c'è tutto questo, in forma di note, testi e , sopratutto, di un approccio diverso, dove il suono non è una 'mera vibrazione dell'aria o altri oggetti bensì informazione creativa veicolata dall'unicità di ogni musicista che impatta su di noi dal punto di vista fisico, emotivo, mentale e spirituale".

Giorgio Grazzini, chitarrista classico e fingerstyle, cantante, polistrumentista e operatore del suono in campo olistico  ha frequentato i corsi straordinari di chitarra presso l'Istituto Musicale 'L.Boccherini' di Lucca tenuti dal maestro Giampaolo Bandini ed ha partecipato a varie masterclass di chitarra sotto la guida dei Maestri Giampaolo Bandini e Fabio De Ranieri. Ha partecipato a numerose rassegne musicali e concorsi e ha tenuto vari concerti anche con il Trio Passaglia (Umberto Cecchini, Daniele Giorgi, Giorgio Grazzini). Ha inoltre frequentato  il  Corso Accademico triennale di Musiche tradizionali con indirizzo indologico preso il Conservatorio di Musica' A.Predollo' di Vicenza ed ha iniziato lo studio dello strumento sitar con i maestri Guido Schiraldi e Gianni Ricchizzi. Dal 2010 ha iniziato gli studi di Cimatica (scienza dei fenomeni ondulatori) e del diapson verdiano LA=432 Hx e della frequenza 8Hz che lo portano alle sue prime esperienze in campo olistico. Tra il 2017 e il 2018 ha fondato il Progetto Dorem come unione fra le conoscenze musicali e le conoscenze olistico-vibrazionali. 

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune