Al via una campagna di informazione su 'Luccasenzabarriere.App', l'applicazione che consente di conoscere l'accessibilità di attività private ed edifici pubblici

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 13 aprile 2024, ore 12:01

Anni, 2023, Comunicati Stampa, Disabilità, Diritti, Grandi temi, Una comunità inclusiva, HomePage
Il manifesto della campagna di informazione

Partirà nei prossimi giorni sul territorio di Capannori una campagna di informazione per promuovere senzabarriere.app, l’applicazione realizzata da Luccasenzabarriere ODV grazie alla quale è possibile conoscere l’accessibilità alle persone con disabilità di attività private ed edifici pubblici. L’applicazione è stata realizzata dopo un importante lavoro di mappatura  realizzato anche sul territorio di Capannori, dall’associazione con la collaborazione del Comune e degli studenti dell’IIS Carrara-Nottolini-Busdraghi, del  Polo sc.tec.prof.le Fermi-Giorgi e l’ISI Pertini.
L’amministrazione comunale collabora alla campagna mettendo a disposizione gratuitamente due spazi per l’affissione dei manifesti  promozionali che  riportano lo slogan  ‘Costruiamo un mondo accessibile! Senzabarriere.app. L’alleato perfetto!’ : uno è  nei pressi della sede comunale di piazza Aldo Moro e l’altro al parco Pandora di Segromigno in Monte. 

“Con questa iniziativa vogliamo far conoscere a tutti i cittadini questa applicazione che riteniamo utile soprattutto per indicare l’accessibilità ad attività private, ma anche ad edifici pubblici, alle persone con disabilità, nonchè per segnalare  i servizi presenti per le famiglie, come le postazioni per l'allattamento ed il cambio del pannolino, oppure, per fare un altro esempio, le attività di ristorazione dove vengono preparati piatti per celiaci -  spiega Domenico Passalacqua, presidente di Luccasenzabarriere ODV-. Ringrazio la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca,  la Fondazione Banca Del Monte di Lucca e l’Ortopedia Michelotti per il contributo dato per realizzare la campagna e l’amministrazione comunale per averci messo a disposizione gratuitamente spazi per l’affissione dei manifesti”. 


“L’app realizzata da Luccasenzabarriere è uno strumento innovativo e molto utile, in particolare per le persone con disabilità, ma in generale per tutta la cittadinanza – afferma l’assessore ai diritti, Serena Frediani-. Per questo motivo abbiamo collaborato alla sua realizzazione ed ora proseguiamo la nostra collaborazione con l‘associazione mettendo a disposizione spazi gratuiti per l’affissione dei materiali della campagna di informazione. Ricordo che grazie al progetto ‘Botteghe accessibili’, sempre promosso dall'associazione Luccasenzabarriere ODV, come Comune abbiamo dotato più di venti attività commerciali del nostro territorio di pedane mobili  per consentire l’accessibilità alle persone con disabilità , ma anche ad  anziani e neo-genitori con carrozzine e passeggini”.
 

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune