Anni, 2024, Comunicati Stampa, Cultura, News
Locandina evento

Sabato 16 marzo, alle ore 16.00, nella sala del consiglio comunale è in programma la presentazione del libro “I’ Ragazzi’ di Capannori nella prima guerra mondiale”  a cura di Italo Galli, Giovanni Massoni, Luciano Fanucchi, Luigina Solai, Moreno Da Collina e Rosella Zanasi, edito nella collana del Comune ‘Capannori, persone e comunità’. 
Alla presentazione, che si aprirà con i saluti del sindaco Luca  Menesini,  interverranno il professor Andrea Menchetti e i rappresentanti delle associazioni ‘Amici del Melograno’,   ‘La Ruota’ e ‘Ponte’.

La pubblicazione come spiega Italo Galli nell’introduzione ‘vuole essere un sincero, semplice, tributo a quelle migliaia di ragazzi capannoresi catapultati nella tempesta della guerra; quasi tutti contadini, coloni, braccianti, spesso  analfabeti, o semianalfabeti, moltissimi emigrati qua e là, non raramente a lavorare nelle miniere. Molti di essi avranno per sempre sul corpo e nella mente, la memoria incancellabile di quella drammatica esperienza; e più di seicento vi troveranno la morte, dopo sofferenze inimmaginabili”.

“E’ con piacere che abbiamo accolto nella collana ‘Capannori, persone, comunità’ questa pubblicazione – dichiara il sindaco Luca Menesini - .  La Prima guerra mondiale fu un evento drammatico che segnò profondamente la storia del nostro Paese. L’immane tragedia colpì anche il territorio di Capannori con oltre 600 ‘ragazzi’ che non fecero ritorno nelle loro case. A distanza di un secolo  dalla fine della guerra appare  quanto mai fondamentale ricordare le vicende di questi 600 giovani dei paesi di Capannori. Vicende, queste che sono state attentamente ricostruite in questo volume dalle associazioni Amici del Melograno, La Ruota e Ponte che da tempo promuovono importanti progetti culturali e di riscoperta delle tradizioni del nostro territorio e che ringrazio per la loro attività”.

Il volume è dedicato in particolare ai giovani capannoresi caduti durante il primo conflitto mondiale residenti nelle varie frazioni del territorio, ricostruendone le vicende e contiene anche alcune lettere dal fronte, documenti e foto.
 

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 16 maggio 2024, ore 12:56