Anni, 2023, Comunicati Stampa, Pari opportunità, HomePage
Inaugurazione fasciatoio

E' stato inaugurato ieri mattina (martedì) al polo culturale Artèmisia di Tassignano uno spazio per il cambio del pannolino allestito nell’antibagno del primo piano rivolto a tutte le mamme che si spostano con i propri piccoli sul territorio, ma anche ai papà,  ai nonni e a tutti coloro che si prendono cura di un bambino piccolo. La postazione ospita un fasciatoio ed è stata realizzata dal Comune e dalla Commissione Pari Opportunità in collaborazione con l'associazione Luccasenzabarriere ODV. Sempre all’interno di Artèmisia prossimamente sarà possibile  usufruire  di un punto allattamento dotato di una comoda poltroncina e di un separè per consentire la privacy di chi lo utilizza.
Presenti al taglio del nastro l'assessora alle pari opportunità, Serena Frediani, la presidente della Commissione Pari Opportunità, Alida Bondanelli, insieme ad Elena Franceschini componente della Commissione e il presidente di Luccasenzabarriere, Domenico Passalacqua, presente insieme a Lorenzo Giannini che svolge il servizio civile presso l’associazione.


“Con questa iniziativa vogliamo  fornire un servizio alle neomamme dedicando loro uno spazio protetto in un luogo pubblico e centrale del nostro territorio, ma anche ai papà, ai nonni e a tutti coloro che si prendono cura di un bambino piccolo  - spiegano l'assessora alle Pari Opportunità, Serena Frediani e la presidente della Commissione Pari Opportunità, Alida Bondanelli -  Una postazione per il cambio del pannolino è già presente nel palazzo comunale di piazza Aldo Moro e al museo Athena  per sostenere in modo concreto la genitorialità e in particolare la vita delle donne con bambini. Prossimamente altre due postazioni per il cambio del pannolino saranno allestite anche ai due ‘Sportelli al cittadino’ di Marlia e di San Leonardo in Treponzio. Un progetto a sostegno dei neo genitori e di tutti coloro che si prendono cura di un bambino piccolo  che stiamo portando avanti insieme all’associazione Luccasenzabarriere che ha  realizzato la mappatura degli esercizi accessibili alle persone con disabilità e anche alla neogenitorialità”. 

 
“Lucca senza barriere App è nata per mappare  l’accessibilità alle persone con disabilità del territorio e di spazi pubblici e privati, - spiega il presidente di Luccasenzabarriere, DomenicoPassalacqua - ma nel corso di questa attività ci siamo resi conto della necessità di segnalare nella nostra applicazione anche altri servizi ai cittadini, come quelli rivolti ai neo genitori, che in alcuni casi abbiamo collaborato a realizzare e, per fare un altro esempio, le attività di ristorazione dove vengono preparati piatti per celiaci”.

Postazioni per il cambio del pannolino nate dalla collaborazione tra Comune, Commissione Pari Opportunità e Associazione Luccasenzabarriere sono stati allestiti anche all’interno di alcuni esercizi pubblici del territorio e sono presenti su Luccasenza barriere App. 

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 16 maggio 2024, ore 12:56