Il progetto europeo ANTIDOTE ha fatto tappa a Capannori per la visita ad alcune buone pratiche

Stampa la pagina
Anni, 2021, Comunicati Stampa, Giovani, HomePage
Visita all'emporio Daccapo

Il primo meeting del progetto europeo ANTIDOTE che ha l'obiettivo di diffondere la conoscenza e la comprensione della storia, dei valori e del funzionamento delle politiche dell’Unione Europea, promuovendo ideali di pace, prosperità e democrazia, incoraggiando la partecipazione attiva e il dialogo interculturale fra i cittadini europei, le istituzioni ed i vari enti non governativi, nei giorni scorsi ha fatto tappa a Capannori. Un gruppo di giovani provenienti da 16 paesi europei ospitati dalla Cooperativa Odissea aderente a Consorzio Co&So e accompagnati dal vice sindaco Matteo Francesconi, ha visitato alcune realtà del territorio che attuano buone pratiche in campo sociale e per l'integrazione: L'Emporio Daccapo, l'azienda agricola Carraia, il laboratorio 'Conserve',  l'impresa sociale Terra di Tutti e il centro minori Sai (sistema accoglienza integrazione) di Capannori.

“Intendo ringraziare la Cooperativa Odissea per aver portato sul nostro territorio questo importante progetto europeo improntato al dialogo interculturale, all' inclusione e alla lotta alle disuguaglianze -afferma il vice sindaco, Matteo Francesconi- . Si è trattato di   una importante forma di scambio culturale e di una  promozione a livello internazionale delle buone pratiche presenti a Capannori'. 

“Gli ospiti dei 16 paesi europei durante le visite sui territori di Lucca e Capannori hanno affrontato temi quali l' economia circolare e conosciuto da vicino realtà sociali che svolgono attività di accoglienza, integrazione sociale e di inclusione socio lavorativa rivolte a persone fragili - spiega Valerio Bonetti, presidente della Cooperativa Odissea-.  Sono stati due giorni di incontri, scambi di idee e progettualità molto proficui”.

Il percorso di ANTIDOTE dopo la Toscana si snoderà attraverso altre 12 tappe europee puntando al traguardo, quello cioè di rafforzare l’integrazione e il dialogo interculturale tra europei e migranti.

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 04 dicembre 2021, ore 11:42

mobile_ico
Polizia Municipale: 0583 429 060
COC: 0583 428 661
Emergenze: 348 38 51 251 reperibile lavori pubblici
Comune Amico: 0583 428 760
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune