Domenica 19 settembre in programma la manifestazione 'Carrozze in villa'

Stampa la pagina
Anni, 2021, Comunicati Stampa, Sport, Turismo, HomePage
Volantino dell'evento

Cinque carrozze d'epoca domenica 19 settembre sfileranno sulle colline di Capannori raggiungendo alcune ville  e sfidandosi in una gara di attacchi storici grazie alla manifestazione 'Carrozze in villa' promossa dal Centro Ippico Marilla A.S.D.di Marlia in collaborazione con Fise (Federazione Italiana Sport Equestri ), Gia (Gruppo italiano attacchi) e il patrocinio del Comune di Capannori, di Anareai per la diffusione e la conoscenza dei  cavalli Italiani e del Comitato regionale Toscano FISE. Il corteo formato da  carrozze di fine Ottocento e di inizio Novecento partirà alle ore  10.00 dal centro Ippico Marilla di Marlia (via Villa Fontana, 20)  per poi raggiungere intorno alle 10.30 la Casa di Riposo 'Don Aldo Gori' dove gli ospiti grazie alla presenza di gazebo installati con la collaborazione dei Marciatori Marliesi e dell'associazione ACPA potranno assistere all'iniziativa e riceveranno un omaggio floreale da parte dell'organizzazione dell'evento. Le carrozze si recheranno poi a Villa Reale a Marlia dove sfileranno all'interno del parco e alle 11 raggiungeranno Villa Grabau a San Pancrazio per poi  tornare a  villa Reale .

Nel pomeriggio la manifestazione proseguirà a Villa Reale dove, dalle 15.30 alle 18, nell'ambito di una rievocazione storica dedicata alla Belle Epoque,  si svolgerà nel prato sul lato destro del lago una gara d’attacchi storici. Le carrozze, dopo  un breve percorso al trotto si sfideranno per le caratteristiche del  restauro, i costumi dei passeggeri e altri dettagli.

Per l'occasione sarà attaccato a Villa Reale anche uno splendido 'Vis a Vis' dei primi del '900 che fu di proprietà di Omero Toschi, nonchè la carrozza dell'ultimo vetturino di Lucca, 'Quartuccio' che faceva servizio da piazza Grande alla stazione Ferroviaria. 

“Molto volentieri abbiamo collaborato alla realizzazione di questa originale iniziativa che consente di valorizzare e far conoscere mezzi storici come le antiche carrozze  e al contempo promuovere le nostre belle ville e il territorio di Capannori – afferma l'assessore allo sport e al turismo, Lucia Micheli -. Ringrazio il centro Ippico Marilla per aver organizzato questa manifestazione che consentirà alle persone di assistere al passaggio delle carrozze facendo un tuffo nel passato”. 

Il centro ippico Marilla A.S.D. affiliato alla Fise si occupa di promuovere discipline equestri, da quelle olimpioniche, preparando i propri allievi a gare sportive , a quelle non olimpiche appunto gli attacchi, disciplina che con gli sport Integrati si è aggiudicata una medaglia di Bronzo alle Ponyadi del 2019. Proprio  con gli Sport Integrati (equitazione per ragazzi con disabilità fisica e mentale ) il Centro Ippico Marilla A.S.D. ha collaborato con il CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e le scuole elementari di Capannori al Progetto “Lo Sport Paralimpico va a scuola “ che promuoverà anche per questo anno scolastico, dando l’opportunità a questi ragazzi di fare sport all’aria aperta.

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 06 dicembre 2021, ore 13:59

mobile_ico
Polizia Municipale: 0583 429 060
COC: 0583 428 661
Emergenze: 348 38 51 251 reperibile lavori pubblici
Comune Amico: 0583 428 760
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune