Riaperta l'oasi Wwf "Bosco del Bottaccio": visite guidate fino al 26 luglio

Stampa la pagina
2020, Comunicati Stampa, Ambiente, HomePage
L'oasi Wwf Bosco del Bottaccio

Uno dei luoghi naturalistici più tipici di Capannori, dove si possono ammirare uccelli rari, un’area umida e un bosco rimasto intatto nel corso dei secoli, riapre al pubblico. Il Comune di Capannori e il Wwf Alta Toscana onlus tutte le domeniche pomeriggio fino al 26 luglio organizzano visite guidate, su prenotazione obbligatoria, all’oasi Wwf Bosco del Bottaccio. Sono previsti due turni, alle ore 16:30 e alle 18, nel rispetto delle norme di contenimento del Covid-19. L’ingresso è gratuito per i residenti a Capannori, soci Wwf e bambini sotto i 12 anni di età, mentre per tutti gli altri è previsto un contributo di 3 euro. La visita ha una durata di circa un'ora e 15 minuti ed è quindi adatta anche a chi non è abituato a camminare e ai bambini.

“Quest’anno, straordinariamente, abbiamo deciso di rendere visitabile l’Oasi durante il periodo estivo, per invitare i cittadini a riscoprire questo angolo incontaminato del nostro territorio – commenta l’assessore all’ambiente, Giordano Del Chiaro -. Dopo il lockdown, infatti, abbiamo riscontrato un forte interesse delle persone a rimanere in contatto con la natura e fare passeggiate all’aria aperta, anche vicino casa, sotto il segno della massima sicurezza. Ringrazio i volontari del Wwf Alta Toscana onlus che hanno lavorato seriamente per compiere le operazioni di pulizia dell’area, che normalmente venivano fatte a inizio primavera, e quindi per rendere fruibili i camminamenti”.

“Ce l’abbiamo messa tutta per riaprire l’Oasi del Bottaccio e per questo devo ringraziare tutti i nostri volontari per l’impegno dimostrato – aggiunge il presidente di Wwf Alta Toscana onlus, Marcello Marinelli -. Tenevamo infatti particolarmente a rendere fruibile l’area naturalistica per rispondere al crescente interesse delle persone verso queste iniziative. Le visite guidate nel periodo estivo sono una scommessa che siamo pronti a vincere”.

L'oasi, che ha una superficie di 47 ettari, e la circostante zona dell'ex lago di Bientina, sono state inserite nelle aree tutelate dalla Convenzione di Ramsar.  Visitare questa Oasi è come fare un passo indietro nel tempo, e ammirare quello che in passato era il paesaggio delle pianure interne della Toscana, con il bosco planiziale e la zona umida.

Per prenotarsi è necessario compilare il modulo https://docs.google.com/forms/d/1x8jPQlls6zL7cChdO6lhwAacyAcDoN7izIBfzfZrPkg/ Informazioni: boscobottaccio@wwf.it

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 22 settembre 2020, ore 14:14

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Polizia Municipale: 0583 429060
Comune Amico: 0583 428370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune