Il Comune rinnova il proprio parco mezzi con 7 veicoli a basse emissioni in atmosfera

Stampa la pagina
2019, Comunicati Stampa, Patrimonio, HomePage
L'assessore al patrimonio Ilaria Carmassi

Un veicolo ibrido a motore elettrico e benzina, due alimentati a metano e quattro a gpl. È sotto il segno delle ridotte emissioni in atmosfera e dei bassi costi di esercizio il rinnovamento del parco mezzi comunale che l’amministrazione Menesini sta portando avanti. Un’operazione, questa, che va di pari passo con la rottamazione dei veicoli più vecchi, che sono datati e hanno fra l’altro un alto chilometraggio e motori più inquinanti ad esempio diesel datati. Proprio in questi giorni sono in corso le procedure di acquisto dei mezzi, che saranno messi a disposizione degli uffici comunali per trasporto merci, sopralluoghi e interventi dei tecnici e altri motivi di servizio e istituzionali.

“Dopo che per anni non abbiamo acquistato nuovi automezzi, fatta eccezione di quelli destinati alla polizia municipale, abbiamo dato il via a un rinnovamento – spiega l’assessore al patrimonio Ilaria Carmassi –. Lo facciamo con una particolare attenzione al rispetto dell’ambiente, perché riteniamo molto importante l’utilizzo di motori che producono minori emissioni in atmosfera e che permettono un contenimento dei costi del carburante, considerato che i mezzi dell’Ente percorrono molti chilometri l’anno. Accanto a questo acquisteremo un veicolo con motore ibrido, tecnologia particolarmente all’avanguardia sotto il profilo ambientale e di riduzione dei costi di rifornimento. Questi acquisti si rendono necessari perché vogliamo ‘mandare in pensione’ mezzi vecchi, con alti costi di gestione, motori con tecnologia più vecchia e non più rispondenti alle esigenze di servizio nonché ai criteri di efficienza”.

Tutti i nuovi veicoli saranno dotati di motori che rispettano lo standard “Euro 6”, che è quello più recente e restrittivo in termini di emissioni inquinanti. Nel dettaglio il parco mezzi sarà rinnovato con due autoveicoli commerciali cargo per il trasporto merci con motore alimentato a metano e a benzina, due autoveicoli commerciali lastrati (uno con cassone ribaltabile, l’altro con cassone fisso) per il trasporto merci con motore alimentato a benzinia e a gpl. A questi si aggiungono due utilitarie per il trasporto persone con motore alimentato a gpl e benzina e un’altra auto con motore ibrido elettrico/benzina.

Per quanto riguarda le dismissioni, è in programma la demolizione di 6 mezzi fra cui quatto autocarri, un pulmino da 9 posti e un’utilitaria. Lo scorso anno, invece, furono demoliti 9 mezzi, di cui 3 autocarri e 6 auto.

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 febbraio 2020, ore 16:51

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune