'Strade sicure': partono a febbraio i lavori di asfaltatura nella zona centro

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 29 agosto 2018, ore 12:41

10.01.2019
Comunicati Stampa, 2019, Lavori pubblici, HomePage

Partirà a febbraio dalla zona centro il primo dei tre lotti di lavori di asfaltatura della viabilità comunale per i quali l'amministrazione Menesini ha investito complessivamente 1 milione e 200 mila euro. Successivamente prenderanno il via i lavori che interesseranno alcune strade della zona sud e poi della zona nord. Complessivamente le strade interessate dai lavori di posa di nuovo manto stradale nei tratti più usurati sono circa quaranta.

“Con questi importanti interventi, nell'ambito del progetto 'Strade sicure' andiamo a sistemare e a rendere più sicure e meglio percorribili un buon numero di viabilità comunali nelle zone centro, sud e nord del nostro territorio– spiega l'assessore ai lavori pubblici Pier Angelo Bandoni -. La sicurezza stradale è infatti obiettivo strategico della nostra amministrazione per il cui raggiungimento ci stiamo da tempo concretamente impegnando attraverso un'accurata programmazione dei lavori e investendo importanti risorse. Questi nuovi lavori di asfaltatura rappresentano un ulteriore passo avanti in questa direzione”.

Vediamo l'elenco delle strade interessate dai lavori per ciascuna zona.

 

Zona centro (500 mila euro): Via del Rogio (Paganico-Tassignano); via del Casalino (Tassignano); Via Tazio Nuvolari (Carraia); via Traversa 1 e via Traversa 2 di via Tazio Nuvolari (Carraia); parcheggio via Traversa 2 di via Tazio Nuvolari; via della Chiesa di Parezzana e via Ponte Pinelli (Parezzana); via dei Pieraccini, via Ave Maria, via dei Lavoratori, via Berti (Lunata); via della Madonna, via di Paganico (Capannori); via Don Emilio Angeli (Segromigno in Piano); via di Molina, via S.Cristoforo  (Lammari); via Scatena (Santa Margherita). 

 

Zona sud (350 mila euro): via dei Coselli (Coselli); via della Pieve (Pieve di Compito); via Nuova (Colle di Compito); via della Gianna, via Giuseppe Giusti (Massa Macinaia); via della Colombaia, via di San Ginese (San Ginese di Compito); via di Sant'Andrea (Massa Macinaia-San Giusto- S.Andrea di Compito); via di Badia (Colle- Castelvecchio di Compito), via di Piaggia (Vorno), via di Sottopoggio (Guamo).

Zona nord (350 mila euro): via Ceppo di Melo, via della Chiesa, via del Parco, via delle Piagge, via San Donnino, via Spadoni (Marlia); via delle Selvette (Marlia- San Colombano- Segromigno in Monte); via di Piaggiori (Segromigno in Monte); via di S.Antonio (San Colombano); via delle Grotte (Matraia), via di Tofori (Tofori); via di Valgiano (Valgiano-Segromigno in Monte); via delle Ralle (Camigliano); via per San Pietro (Valgiano-San Piero a Marcigliano); via Vecchia Pesciatina (Gragnano); via del Leccio (Gragnano-Lappato), via dell'Erta (Lappato). 

L'assessore Pier Angelo Bandoni su un cantiere

L'assessore Pier Angelo Bandoni su un cantiere


Download

News correlate
mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune