Studenti delle scuole secondarie di Capannori e Camigliano a lezione di educazione alla legalità e all'uso dello scooter

Stampa la pagina

Informazioni

Il vasto territorio del comune di Capannori, compreso tra l'Altopiano delle Pizzorne - versante nord - e i Monti Pisani - versante sud - occupa buona parte della piana di Lucca, formata dal prosciugamento del lago di Bientina. E' disseminato di castelli e torri medievali, alternati a ville rinascimentali dalle eleganti e raffinate architetture. Costruiti a un'altitudine tale da rendere possibile la coltivazione di vite e ulivo, gli incasellamenti non erano soltanto presidi militari ma veri e propri villaggi dediti all'agricoltura e tendenzialmente autosufficienti.

La campagna è caratterizzata dalla presenza di alcune notevoli strutture architettoniche, la più evidente delle quali è certamente il bellissimo Acquedotto Nottolini, che riprende l'architettura neoclassica degli acquedotti di epoca romana. Magnifiche ville rinascimentali punteggiano il territorio, le bellissime Villa Torrigiani, la Villa Reale di Marlia e Villa Mansi sono tra le più famose residenze di tutta la Lucchesia, ma molte altre punteggiano il territorio.

Gli amanti dell'arte e della tradizione possono esplorare piccoli paesi e frazioni alla ricerca delle pievi e delle basiliche medievali attorno a cui non hanno mancato quasi mai di svilupparsi nel corso dei secoli piccole e caratteristiche comunità, tra queste di notevole interesse artistico-architettonico sono l'antichissima Pieve di San Gennaro, l'imponente Chiesa di San Cristoforo a Lammari e la Chiesa dei Santi Quirico e Giulietta.

Una rete sviluppata e curata di sentieri consente di godere di percorsi e paesaggi che si dipanano nelle colline e alture dell'Altopiano delle Pizzorne e dei Monti Pisani. Si può andare a passeggio con la famiglia, esplorare percorsi trekking, praticare la mountainbike o andare a cavallo.

Molti eventi attraggono visitatori e turisti, tra questi il più conosciuto la "Festa dell'Aria" con voli, spettacoli e gare sportive animati da mongolfiere e velivoli di vario genere, che si tiene a inizio settembre coinvolgendo migliaia di persone provenienti da tutta Italia e dall'estero.

 

Dove rivolgersi:

Ufficio Promozione del Territorio

P.zza Aldo moro 1 - 55012 Capannori

Tel. 0583 428588

promozione.territorio@comune.capannori.lu.it

 

 

 

 

 

novità correlate
25 gennaio 2020
Incontri con gli studenti, proiezioni di film e una conferenza. È particolarmente ricco il programma delle iniziative che il Comune di Capannori promuove lunedì 27 gennaio, Giorno della Memoria. Tema centrale sarà la discriminazione, l’esclusione e lo sterminio delle persone con disabilità durante la Germania nazista. La mattina ci saranno quattro iniziative che vedranno protagonisti gli studenti del liceo scientifico “Majorana” di Capannori, che saranno suddivisi in gruppi. Si inizia alle ore 8.30 all’auditorium Asl con la proiezione del film “Pistoia 1944. Una storia partigiana”, pellicola indipendente a cura dell’associazione “Ars 44” per la regia di Gaia Cappelli. Alle ore 9 nella sala del consiglio sarà proiettato il film “Nebbia in agosto”. Alle ore 10 e alle 11.15 al cinema teatro Artè si svolgerà “Aktion T4”, uno spettacolo - conferenza sul programma nazista di eutanasia verso i portatori di handicap. La mattinata avrà il suo momento...
25 gennaio 2020
Anziché gettarli fra i rifiuti o farli seccare, gli studenti del progetto “La scuola nell’orto” della scuola secondaria “Lorenzo Nottolini” di Lammari hanno dato una seconda vita ai loro alberi di Natale. Grazie all’iniziativa “Non gettarlo...salva il tuo abete”, promossa assieme al Comune di Capannori e Legambiente Capannori e Piana Lucchese, ieri (venerdì) hanno infatti piantato gli alberi, assieme ai loro vasi, nel giardino della scuola. L’operazione, effettuata con la collaborazione di un agronomo, permetterà di riutilizzare gli abeti come alberi di Natale anche per le prossime festività e, ripetendo la stessa operazione, anche per quelle successivi. Erano presenti l’assessore all’ambiente Giordano Del Chiaro, la presidente di Legambiente Capannori e Piana Lucchese, Maria Cristina Nanni e il collaboratore vicario del dirigente scolastico, Antonio Cipriani. “L’iniziativa ha un particolare risvolto educativo, oltre che ambientale – spiega...
25 gennaio 2020
Andare ad intercettare le risorse e le competenze delle persone per promuovere un vero cambiamento partendo proprio dall’inserimento nel tessuto territoriale ribaltando il concetto di assistenza e risposta ai bisogni. Questo è quello che l’amministrazione Menesini cerca di fare con il progetto “Lavoro di comunità” sostenendo e promuovendo le persone in un contesto relazionale positivo utile a valorizzare le loro potenzialità. “Lavoro di comunità”, raccogliendo l’esperienza di “Fai un lavoro per la comunità”, è stato avviato dallo scorso dicembre coinvolgendo un primo nucleo di cittadini in carico ai servizi sociali dell’Ente. Si tratta di persone fragili, anche meno giovani, che non hanno i requisiti per accedere al reddito di cittadinanza ma che sono comunque in situazioni di svantaggio. In concreto, queste persone ricevono un sostegno economico svolgendo un’attività specifica in linea con le proprie competenze e risorse specifiche in una delle...
24 gennaio 2020
 Al via una campagna di comunicazione della Piana del Cibo, l'importante comunità  costituitasi  per affrontare in maniera condivisa, fra enti locali, associazioni, scuole e cittadini, le tematiche legate all’alimentazione, che avrà al centro la valorizzazione e la promozione dei mercati  contadini  e dei prodotti tipici locali dei cinque Comuni che ne fanno parte  (Lucca Capannori, Altopascio, Porcari, Villa Basilica).  Il primo appuntamento è in programma mercoledì 29 gennaio dalle ore 10 alle ore 12 al mercato contadino di filiera corta di piazza Aldo Moro a  Capannori,  il mercato agricolo di vendita diretta da parte dei produttori agricoli locali promosso dalla CIA Toscana Nord, Coldiretti e Confagricoltura, in collaborazione con il Comune. Si tratta dell'ultimo mercato contadino istituito sul territorio della Piana che insieme agli storici mercati di Marlia e del Foro Boario costituiscono luoghi dove trovare il meglio dei prodotti...
24 gennaio 2020
Da quest’anno il CarnevalMarlia torna al gran completo. Per l’edizione 2020 è infatti stato recuperato anche l’ultimo dei carri allegorici che aveva subito danni nell’incendio del 2018, quello del rione Santa Caterina. Saranno quindi sei i “giganti di cartapesta” che per cinque domeniche, dal 2 febbraio al 1° marzo dalle ore 14.30, riempiranno di allegria, colori e musica piazza del Mercato e una parte di via Paolinelli a Marlia. Sono attesi migliaia di bambini. L’ingresso alla manifestazione, promossa dal Comitato CarnevalMarlia e dal Comune di Capannori in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, sarà ancora gratuito grazie al sostegno economico da parte di tutti i soggetti promotori. Sono questi i punti di rilievo del CarnevalMarlia 2020 che è stato presentato stamani (venerdì) negli hangar dove vengono realizzati i carri, dall’assessore al volontariato, Serena Frediani, e dal presidente del comitato CarnevalMarlia, Pier...
23 gennaio 2020
Alle ore 21 nella sala riunioni del Comune di Capannori in piazza Aldo Moro è in programma un'assemblea pubblica per illustrare una bozza del piano di telefonia mobile e le sue linee fondamentali. Partecipano l’assessore all’ambiente, Giordano Del Chiaro, e un tecnico.
23 gennaio 2020
Bilancio positivo per il nuovo  servizio sperimentale  per lo smaltimento gratuito dell'olio lubrificante usato proveniente da motori presso le isole ecologiche di Salanetti 2 e Coselli. Grazie al  servizio promosso dall'amministrazione Menesini e da Ascit iniziato a novembre scorso, in circa 2 mesi sono stati infatti raccolti 337 litri di olio minerale usato in 50 conferimenti.   Un servizio quindi che sta concretamente rispondendo alle esigenze della popolazione, perché utile a tutte quelle persone che sono appassionate del 'fai da te' e che quindi non si rivolgono in officina per effettuare il cambio dell’olio del motore.  L'olio esausto viene conferito in apposite cisterne e ciascun cittadino può smaltire fino a 10 litri di olio usato al mese. “Sono soddisfatto dei primi risultati di questo nuovo progetto che rappresenta un ulteriore passo avanti per offrire un servizio di smaltimento rifiuti sempre più efficiente e vicino alle esigenze dei...
23 gennaio 2020
Alice Pani 30 anni, imprenditrice capannorese, è la nuova presidente della commissione pari opportunità. E’ la componente più giovane ed è stata votata all’unanimità nella prima riunione dell’organismo del Comune, che si è svolta ieri sera (mercoledì) nella sala del consiglio comunale. Vice presidente è stata eletta, sempre all’unanimità, Ilaria Cardella, 53 anni, impiegata,  ex vice presidente dell'associazione Luna- Centro Antiviolenza.  “Con l'elezione della presidente e della vicepresidente la commissione pari opportunità si metterà ora al lavoro per individuare concrete iniziative e nuove progettualità non solo sui diritti e l’uguaglianza fra generi, ma anche sui temi della formazione e del lavoro al femminile, tematiche che certamente  avranno ricadute positive sulla comunità - dichiara l’assessora ai diritti Serena Frediani -. La commissione intende valorizzare, inoltre, le competenze e promuovere la partecipazione delle tante donne che...
22 gennaio 2020
E' Giorgio Dalsasso ex dirigente scolastico, molto attivo all'interno di Slow Food in particolare per quanto riguarda il progetto 'Orti in condotta' nelle scuole capannoresi e, più in generale, per i temi legati all'educazione alimentare, il presidente dell'Agorà del Cibo e del Consiglio del cibo, gli organismi di partecipazione della Piana del Cibo costituiti per affrontare in maniera condivisa, fra enti locali e comunità, le tematiche legate all’alimentazione. Dalsasso è stato eletto a larga maggioranza nel corso del  partecipato  evento di insediamento dell'Agorà del cibo, la grande assemblea degli iscritti alla  Piana del cibo, svoltosi ieri pomeriggio (martedì) nella sala Tobino di Palazzo Ducale su iniziativa dei Comuni di Capannori, Lucca, Altopascio, Porcari e Villa Basilica.  “Sono onorato di ricoprire questo ruolo – afferma Giorgio Dalsasso - e fin da subito mi impegnerò per costruire comunità tra  i territori e tra le diverse...
22 gennaio 2020
Rigenerare la qualità urbana di due aree di verde pubblico situate nel centro di Capannori, il parco pubblico di via del Popolo e l'area situata sul retro del palazzo comunale, per renderle più vivibili e sicure con la partecipazione attiva di associazioni e cittadini. Questo l'obiettivo del progetto'#cheparcovuoi' che sarà realizzato dall'amministrazione comunale a partire dal mese di marzo con un cofinanziamento della Regione Toscana di 24.500 euro ottenuto grazie alla partecipazione ad un bando sulla sicurezza integrata e un contributo comunale di 10.500 euro. Più nello specifico, il fine del progetto che si svolgerà fino al prossimo novembre, è quello di incentivare lo sviluppo di una sicurezza partecipata a partire dalla cura degli spazi e rendere le due aree verdi  più fruibili dalla cittadinanza durante tutte le ore della giornata con particolare attenzione ai giovani e alle realtà associative del territorio.  “Le aree verdi pubbliche...

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 gennaio 2020, ore 15:13

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune