'Aperitivi in villa...e non solo': degustazioni di prodotti tipici, mercatini, presepi, concerti e spettacoli

Stampa la pagina

Informazioni

Il Comune di Capannori gestisce in forma associata con i Comuni della Piana di Lucca le funzioni sociali nell'ambito di intervento dell'handicap, come contemplato dall'art. 5 della L.R.T 42/1992.

Il percorso di attuazione della presa in carico della persona con disabilità, da parte della Azienda ASL 2, si attua attraverso la definizione del profilo di salute, la valutazione dei bisogni e l'analisi delle risorse per il raggiungimento della definizione del suo Progetto di vita.

Il Comune annualmente destina alla ASL un importo per attuare le politiche ed i programmi in materia di handicap e l'elaborazione e la definizione dei progetti individuali di intervento.

Il Comune gestisce in maniera direttta i seguenti interventi:

Trasporto Sociale

Abbattimento Barriere architettoniche

 

 

novità correlate
23 gennaio 2020
Alle ore 21 nella sala riunioni del Comune di Capannori in piazza Aldo Moro è in programma un'assemblea pubblica per illustrare una bozza del piano di telefonia mobile e le sue linee fondamentali. Partecipano l’assessore all’ambiente, Giordano Del Chiaro, e un tecnico.
23 gennaio 2020
Bilancio positivo per il nuovo  servizio sperimentale  per lo smaltimento gratuito dell'olio lubrificante usato proveniente da motori presso le isole ecologiche di Salanetti 2 e Coselli. Grazie al  servizio promosso dall'amministrazione Menesini e da Ascit iniziato a novembre scorso, in circa 2 mesi sono stati infatti raccolti 337 litri di olio minerale usato in 50 conferimenti.   Un servizio quindi che sta concretamente rispondendo alle esigenze della popolazione, perché utile a tutte quelle persone che sono appassionate del 'fai da te' e che quindi non si rivolgono in officina per effettuare il cambio dell’olio del motore.  L'olio esausto viene conferito in apposite cisterne e ciascun cittadino può smaltire fino a 10 litri di olio usato al mese. “Sono soddisfatto dei primi risultati di questo nuovo progetto che rappresenta un ulteriore passo avanti per offrire un servizio di smaltimento rifiuti sempre più efficiente e vicino alle esigenze dei...
23 gennaio 2020
Alice Pani 30 anni, imprenditrice capannorese, è la nuova presidente della commissione pari opportunità. E’ la componente più giovane ed è stata votata all’unanimità nella prima riunione dell’organismo del Comune, che si è svolta ieri sera (mercoledì) nella sala del consiglio comunale. Vice presidente è stata eletta, sempre all’unanimità, Ilaria Cardella, 53 anni, impiegata,  ex vice presidente dell'associazione Luna- Centro Antiviolenza.  “Con l'elezione della presidente e della vicepresidente la commissione pari opportunità si metterà ora al lavoro per individuare concrete iniziative e nuove progettualità non solo sui diritti e l’uguaglianza fra generi, ma anche sui temi della formazione e del lavoro al femminile, tematiche che certamente  avranno ricadute positive sulla comunità - dichiara l’assessora ai diritti Serena Frediani -. La commissione intende valorizzare, inoltre, le competenze e promuovere la partecipazione delle tante donne che...
22 gennaio 2020
E' Giorgio Dalsasso ex dirigente scolastico, molto attivo all'interno di Slow Food in particolare per quanto riguarda il progetto 'Orti in condotta' nelle scuole capannoresi e, più in generale, per i temi legati all'educazione alimentare, il presidente dell'Agorà del Cibo e del Consiglio del cibo, gli organismi di partecipazione della Piana del Cibo costituiti per affrontare in maniera condivisa, fra enti locali e comunità, le tematiche legate all’alimentazione. Dalsasso è stato eletto a larga maggioranza nel corso del  partecipato  evento di insediamento dell'Agorà del cibo, la grande assemblea degli iscritti alla  Piana del cibo, svoltosi ieri pomeriggio (martedì) nella sala Tobino di Palazzo Ducale su iniziativa dei Comuni di Capannori, Lucca, Altopascio, Porcari e Villa Basilica.  “Sono onorato di ricoprire questo ruolo – afferma Giorgio Dalsasso - e fin da subito mi impegnerò per costruire comunità tra  i territori e tra le diverse...
22 gennaio 2020
Rigenerare la qualità urbana di due aree di verde pubblico situate nel centro di Capannori, il parco pubblico di via del Popolo e l'area situata sul retro del palazzo comunale, per renderle più vivibili e sicure con la partecipazione attiva di associazioni e cittadini. Questo l'obiettivo del progetto'#cheparcovuoi' che sarà realizzato dall'amministrazione comunale a partire dal mese di marzo con un cofinanziamento della Regione Toscana di 24.500 euro ottenuto grazie alla partecipazione ad un bando sulla sicurezza integrata e un contributo comunale di 10.500 euro. Più nello specifico, il fine del progetto che si svolgerà fino al prossimo novembre, è quello di incentivare lo sviluppo di una sicurezza partecipata a partire dalla cura degli spazi e rendere le due aree verdi  più fruibili dalla cittadinanza durante tutte le ore della giornata con particolare attenzione ai giovani e alle realtà associative del territorio.  “Le aree verdi pubbliche...
22 gennaio 2020
La vita di Ernő Egri Erbstein, allenatore della Lucchese in serie A e del grande Torino, vittima delle leggi razziali e della persecuzione nazifascista, che lo costrinsero ad una vita clandestina e precaria, sono al centro del docu-film “L’allenatore errante” che sarà proiettato domani, giovedì 23 gennaio, al cinema Artè di Capannori. L’appuntamento, con inizio alle ore 20.30 e a ingresso gratuito, rientra nel programma della rassegna "Come tu mi vedi - Aktion T4" promossa dal Comune di Capannori in occasione del “Giorno della Memoria 2020”. Sarà una vera e propria serata-evento, condotta dal giornalista Paolo Bottari, aperta a tutti i cittadini e ai ragazzi delle squadre locali, Folgor Marlia, Folgore Segromigno e Pieve San Paolo, che parteciperanno al 3° “Memorial Ernő Egri Erbstein” in programma domenica 26 gennaio allo stadio di Marlia. Al cinema Artè saranno presenti anche il sindaco Luca Menesini, il presidente della sezione di Lucca...
21 gennaio 2020
Successo per il  bando del progetto 'Casa al sicuro' con il quale l'amministrazione Menesini intende  sostenere concretamente i nuclei familiari che vogliono una maggiore sicurezza nella propria abitazione. Sono infatti 24 i cittadini che hanno presentato domanda per ricevere il 'bonus'  per l'installazione di un allarme domestico. Adesso il Comune stilerà una graduatoria degli aventi diritto al contributo, che potrà coprire fino al 50% del costo del dispositivo di sicurezza (Iva inclusa) per un massimo di 1.500 euro. L'amministrazione comunale si farà carico di comunicare agli aventi diritto l'ottenimento del contributo entro la fine del mese di febbraio per  dare loro il tempo di installare il dispositivo di sicurezza e di presentare copia del certificato di conformità a regola d’arte dell’impianto, insieme alla copia della  fattura dell’intervento debitamente quietanzata, e quella  del bonifico bancario entro il 31 maggio 2020. Condizione...
21 gennaio 2020
Ugo Dighero, noto attore italiano, e Christian Lavernier, chitarrista e compositore, domani (mercoledì) alle ore 21.15 al teatro Artè di Capannori saranno i protagonisti dello spettacolo “Platero y yo” tratto dal libro di Juan Ramon Jimenez, con le musiche di Mario Castelnuovo-Tedesco. Dighero e Lavernier portano sul palco l’intramontabile favola scritta per gli adulti a cui l’autore parla come bambini cresciuti troppo in fretta. Voce e chitarra si muovono all’unisono: voce diviene strumento, strumento diventa voce in un gioco armonico che apre a nuove letture del testo. Il “poemetto” narra di un piccolo asinello soffice e soave che accompagna l’autore stesso per le strade della cittadina di Moguer tra realtà e fantasia. La calda Andalusia, con paesaggi agresti, fa da sfondo ad uno dei racconti di amicizia più celebri della letteratura mondiale. Lo spettacolo si svolge nell’ambito della stagione artistica 2019-2020 promossa dal Comune e...
21 gennaio 2020
Fare luce sul piano di uccisione delle persone con disabilità portato avanti dalla Germania nazista e promuovere l’inclusione e la solidarietà. È questo lo scopo della mostra “Ricordiamo. Perché non accada mai più” che questa mattina (martedì) al liceo Majorana di Capannori, davanti agli studenti, è stata inaugurata nell’ambito delle iniziative della rassegna "Come tu mi vedi - Aktion T4" promossa dal Comune di Capannori in occasione del “Giorno della Memoria 2020”. Erano presenti l’assessore alla cultura, Francesco Cecchetti, il dirigente scolastico del liceo Majorana, Luigi Lippi, il direttore di Anffas Lucca, Manuel Graziani e i docenti Lorenzo Cesana e Orazio Trinchera. La mostra, curata dell'associazione regionale Anffas Onlus Emilia Romagna e dell'associazione Amici dell'Anffas, parla del programma di eutanasia dei disabili, nome in codice Aktion T4, portato avanti da Hitler. Fu lo sterminio di 300.000 bambini e adulti innocenti in nome...
20 gennaio 2020
L’amministrazione Menesini sta lavorando al nuovo piano di telefonia mobile, lo strumento che permette di tutelare i cittadini e il territorio dalla libertà che la normativa nazionale lascia agli operatori del settore. Per questo motivo giovedì 23 gennaio alle ore 21 nella sala riunioni in piazza Aldo Moro (accanto alla farmacia) si svolgerà un’assemblea pubblica per illustrare una bozza del piano e le sue linee fondamentali. Parteciperanno l’assessore all’ambiente, Giordano Del Chiaro, e un tecnico. Entro il 31 ottobre di ogni anno le compagnie telefoniche presentano i loro piani di sviluppo e il Comune può approvare il piano telefonia entro pochi mesi per orientare le collocazioni dei nuovi impianti, confermando le richieste dei gestori o individuando un’area alternativa nelle vicinanze. Nel nuovo piano l’amministrazione comunale confermerà la volontà di prevedere l’eventuale installazione di nuovi impianti preferibilmente lontano dai centri...

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 23 gennaio 2020, ore 14:45

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune