Protezione Civile

Stampa la pagina

Informazioni

Piano Comunale di Protezione Civile

Allerte Meteo :Comune di Capannori Zona A4 

Divieti di Abbruciamenti

Informazioni Generali

Normativa e Atti

novità correlate
02 aprile 2020
L'amministrazione Menesini ha deciso di annullare il Concerto del 1° Maggio e La festa dell'Aria in programma a settembre. La manifestazione musicale legata alla festa del lavoro non si sarebbe comunque potuta svolgere a causa dell'emergenza Coronavirus, ma l'amministrazione avrebbe comunque scelto di non realizzarla per destinare le risorse pubbliche necessarie allo svolgimento di questo grande evento, insieme a quelle per la Festa dell'Aria ad un fondo comunale per fronteggiare l'emergenza economica straordinaria che si sta verificando sul territorio a causa dell'epidemia legata al Covid 19. Non sarebbe poi stato certo il momento di chiedere sponsorizzazioni ai privati che ogni anno sostengono entrambe le manifestazioni. Il fondo andrà a sostegno di famiglie,  disoccupati, professionisti e  attività colpite duramente da questa emergenza. Le risorse saranno utilizzate per l'acquisto di beni di prima necessità come i farmaci, per contribuire...
02 aprile 2020
Sono già stati consegnati i primi pacchi alimentari dalla bottega 'Cinque Pani' di Massa Macinaia, grazie alla collaborazione tra Comune e Caritas, alle famiglie che con necessità impellente si sono rivolte allo 'Sportello emergenza' del Comune istituito dall'amministrazione Menesini in seguito alle risorse, pari a circa 254 mila euro, messe a disposizione dal Governo. Lo sportello costituisce un  aiuto  concreto a tutti quei cittadini di Capannori che sono in difficoltà economica a causa dell’emergenza Coronavirus e che non riescono ad acquistare generi di prima necessità, come cibo e medicinali. Da lunedì saranno disponibili anche i buoni spesa per acquistare generi alimentari  sia nei negozi di vicinato del territorio, sia nei punti vendita della grande distribuzione che aderiranno al progetto dello “Sportello emergenza”.  Il Comune proprio oggi (giovedì) ha pubblicato un Avviso di manifestazione di interesse per individuare gli esercizi...
01 aprile 2020
Il Presidente del consiglio del ministri, Giuseppe Conte, ha annunciato con una conferenza stampa di aver firmato oggi il nuovo decreto che proroga fino al 13 aprile tutte le restrizioni che riguardano il contenimento del Covid-19. Si ricorda l'importanza di rimanere a casa e che si può uscire solo per andare al lavoro, per ragioni di salute o per altre necessità, quali, per esempio, l’acquisto di beni necessari. Si deve comunque essere in grado di provarlo, anche mediante autodichiarazione che potrà essere resa su moduli prestampati già in dotazione alle forze di polizia statali e locali. 
26 marzo 2020
Le persone che si trovano in quarantena al proprio domicilio potranno ricevere una fornitura gratuita di piatti e bicchieri di carta usa e getta grazie ad un'inziativa promossa dal Comune in collaborazione con la cartiera Bartoli di Carraia. L'azienda Bartoli ha infatti deciso di donare 100 piatti e 20 bicchieri ad ogni cittadino in quarantena che desideri usufruire di questi materiali nell'ottica di riduzione del rischio di contagio intra-familiare e per alleggerire  alcuni compiti domestici, come il lavaggio delle stoviglie. Il Centro operativo comunale di protezione civile del Comune contatterà a partire da oggi  tutti i possibili interessati a ricevere questo kit di piatti e bicchieri e si occuperà della consegna a domicilio del materiale per coloro che vogliano usufruirne. “Ringraziamo di cuore l'azienda Bartoli, che ha donato anche mascherine ai volontari della protezione civile e all'ospedale,  per questo bel gesto di solidarietà nei...
24 marzo 2020
Dare a tutti, studenti e insegnanti, la possibilità di accedere alla didattica a distanza in questo periodo di emergenza nazionale legato al Coronavirus. È per questo che l’amministrazione Menesini lancia due iniziative. La prima è un servizio gratuito di assistenza informatica online rivolto al mondo della scuola realizzato dall’associazione Hacking Labs. La seconda è una raccolta, ad opera del Centro comunale di protezione civile, dei computer portatili e dei tablet che le aziende e le attività del territorio volessero donare o prestare alle famiglie sprovviste di strumenti informatici adeguati. “Per superare questa situazione di difficoltà nazionale è necessario fare fronte comune – dichiara l’assessore alle politiche educative, Francesco Cecchetti -. Per questo riteniamo importante promuovere azioni che vanno nella direzione di favorire la fruibilità della didattica a distanza avviata dalle scuole del territorio. Vogliamo cioè aiutare le...
24 marzo 2020
La raccolta fondi lanciata dall'amministrazione Menesini a favore degli ospedali della Provincia di Lucca impegnati a fronteggiare l'emergenza Coronavirus in dieci giorni ha raggiunto quasi quota 50mila euro. Di questi 24.500  euro sono stati raccolti attraverso la  campagna online  Gofundme lanciata dal sindaco Menesini e 18.340 euro sono arrivati da bonifici bancari direttamente sul conto corrente  aperto ad hoc dal Comune per l'emergenza Covid-19. “Abbiamo raggiunto un risultato straordinario - dice il sindaco Luca Menesini-. Ci eravamo dati l'obiettivo di raccogliere  25 mila euro in dieci giorni ed invece ne abbiamo raccolti praticamente il doppio. Una dimostrazione della generosità e del senso di responsabilità della  nostra comunità, che ha ben compreso che oltre a fare la propria parte restando a casa per ridurre la possibilità di contagio, è necessario anche sostenere gli ospedali e tutto il personale che ogni giorno è in prima linea...
21 marzo 2020
Da oggi e fino al 25 marzo a Capannori restano chiusi tutti i parchi pubblici, i parchi gioco e le aree verdi  pubbliche come prevede l'ordinanza del  Ministero della Salute emessa ieri sera, come misura ulteriore di tutela della salute pubblica e di contrasto al Coronavirus. L'amministrazione comunale entra questa sera transennerà e porrà cartelli di divieto all'utilizzo di tutte queste aree,.E' stata predisposta anche un'adeguata sorveglianza affinché il divieto venga rispettato. Chi contravverrà al divieto rischia sanzioni ed eventuali conseguenze penali. “Non appena è stata ufficializzata l'ordinanza ministeriale che prevede, tra le ulteriori  misure  di tutela della salute pubblica, l'utilizzo di parchi e aree verdi pubblici, ci siamo messi al lavoro per attuare immediatamente questa disposizione e segnalare quindi dovutamente il divieto di accesso a questi spazi – spiega l'assessore alla protezione civile, Davide Del Carlo -. Una misura...
20 marzo 2020
Il Ministero della Salute, come misura ulteriore di tutela della salute pubblica e di contrasto al Coronavirus, oggi (20 marzo) ha emanato un'ordinanza che prevede misure ulteriori rispetto al Dpcm dell'11 marzo. In particolare, su tutto il territorio nazionale dal 21 marzo fino al 25 marzo:  è vietato l’accesso ai parchi, alle aree gioco e ai giardini pubblici; è possibile effettuare attività motoria all'aperto solo vicino alla propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona. Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza Si ricorda che è necessario stare a casa e ridurre al massimo i contatti. Ci si può muovere solo per esigenze...
20 marzo 2020
Nei territori di Capannori, Altopascio, Porcari, Montecarlo, Pescaglia e Villa Basilica non sarà effettuato alcun lavaggio speciale delle strade. La decisione è stata presa in maniera congiunta dalle amministrazioni comunali alla luce dei pareri di questi giorni dell’Istituto Superiore di Sanità e del Consiglio del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, fatti propri anche da Arpat, che sottolineano come non solo non ci siano prove dell’efficacia della sanificazione delle aree esterne contro il Coronavirus ma anche come le sostanze chimiche utilizzate nei disinfettanti potrebbero causare problemi all’ambiente e all’aria che respiriamo. L’uso in maniera massiccia dell’ipoclorito di sodio (ossia la più comune varichina) contenuto nei disinfettanti stradali, potrebbe infatti esporre a rischio le falde acquifere, le coltivazioni e la salute delle persone e degli animali. “Dopo un’attenta riflessione abbiamo deciso di non effettuare la...
20 marzo 2020
Da domani (sabato 21 marzo) e fino al 31 marzo su tutto il territorio regionale è vietato l'abbruciamento di residui vegetali, agricoli e forestali. E' inoltre vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.  Lo ha stabilito la Regione Toscana considerato l'attuale rischio di sviluppo di incendi boschivi legato alle condizioni climatiche. A Capannori il divieto di abbruciamento di residui vegetali è già in vigore fino al 31 marzo secondo un'ordinanza per il contrasto delle Pm 10, ma queste misure sono più restrittive perché  il divieto assoluto riguarda anche i terreni posti al di sopra dei 200 metri sul livello del mare.   Nei prossimi giorni le previsioni meteo elaborate dal Consorzio LaMMA indicano un alto rischio di innesco e...

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 25 marzo 2020, ore 17:07

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune