EFFICACIA DELLA VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO AI SENSI DELL’ART. 34 DELLA L.R. N. 65/2014.

Stampa la pagina

Informazioni

Organizzazione dell'Archivio storico:

L'Archivio è così suddiviso:

  • Archivio preunitario: è collocato fisicamente presso il Polo Culturale Artemisia (via dell'Aeroporto, 10, Tassignano). Vi sono conservati documenti prodotti dal Comune nel periodo 1801-1865, raccolti in un inventario pubblicato nel 2007 (indici e registri di protocollo, atti del protocollo, delibere, liste di leva, ecc.), nonché gli archivi aggregati "E.C.A." (1937-1978), "Strade" (1866-1925 circa), "Opere laicali" (1852-1926), "Legati Vanni e Verciani, poi Congregazioni di Carità" (1903-1939), "Consorzi idraulici" e le Mappe stradali e catastali del territorio comunale del periodo 1836-1859.
  • Archivio storico e di deposito: si trova suddiviso in due locali, entrambi al piano terra della sede comunale. Nel primo sono conservati i documenti prodotti dal Comune nel periodo 1866-1947 (indici e registri di protocollo, atti del protocollo, delibere, liste di leva, ecc.). Inoltre sono presenti i documenti relativi alla "Casa di Riposo di Marlia" e all'archivio storico del "Giudice Conciliatore". Nel secondo locale sono conservati i documenti dal 1948 in poi. Qui si trovano anche i registri contenenti i fogli di famiglia e le schede individuali dei residenti a Capannori dal 1866 al 1961.

 

L'attività d'archivio si propone come finalità di:

  • Acquisire la documentazione degli uffici comunali
  • Conservare i documenti
  • Schedare, ordinare e inventariare il materiale creando strumenti adatti per la ricerca
  • Valorizzare il patrimonio documentario
  • Promuovere la conoscenza della storia e delle vicende del Comune


I servizi offerti sono:


  • Assistenza nelle sale di consultazione
  • Rilascio certificati storico-anagrafici (dal 1866 al 1961)
  • Rilascio certificati di residenza storica (dal 1866 al 1961)
  • Ricerca di atti su richiesta dei cittadini e degli uffici comunali

 

Regolamento archivio storico comunale



novità correlate
27 gennaio 2020
Palapiaggia gremito di studenti del liceo Majorana di Capannori stamani (lunedì) in occasione del momento centrale della giornata di eventi promossa dal Comune in occasione del Giorno della Memoria. Le ragazze e i ragazzi, al termine di una mattinata in cui sono anche stati proiettati film ed è stato messo in scena uno spettacolo, si sono ritrovati per alcune riflessioni sul tema della discriminazione, esclusione e sterminio delle persone con disabilità durante la Germania di Hitler. L’appuntamento, coordinato dagli studenti Benedetta Bachini ed Elisa Del Carlo, ha visto gli interventi del dirigente scolastico Luigi Lippi e dell’assessore alla cultura Francesco Cecchetti, che hanno sottolineato la valenza dell’appuntamento, e di Michela Simi di Anffas, che ha presentato un progetto di autodeterminazione portato avanti dall’associazione. L’incontro è proseguito con gli interventi degli alunni Filippo Della Maggiora, Micòl Ricci, Giorgio De...
27 gennaio 2020
Tutto esaurito ieri (domenica) allo stadio di Marlia per la terza edizione del Torneo Erno Egri Erbstein, quadrangolare promosso dal Comune di Capannori in occasione del Giorno della Memoria, che si sta affermando come una delle manifestazioni di calcio giovanile più importanti della Toscana. I ragazzi della categoria esordienti 2007/2008 di Folgor Marlia, Folgore Segromigno, Pieve San Paolo e, ospite speciale, Fiorentina, hanno dato vita a una sfida che, al di là del risultato, ha messo al primo posto i valori dell’inclusione e del rispetto degli altri. Lo sterminio degli ebrei ad opera della Germania di Hitler e il programma nazista “Aktion T4” per l’uccisione delle persone con disabilità sono infatti stati al centro dell’appuntamento nato per ricordare Erbestein, allenatore della Lucchese degli anni Trenta e poi direttore sportivo del Grande Torino, vittima delle leggi razziali e della persecuzione nazifascista, scomparso nel 1949 nella...
27 gennaio 2020
Ampliare e qualificare l’offerta formativa extrascolastica delle quattro scuole secondarie di primo grado di Capannori. Questo l'importante obiettivo del nuovo progetto  'Boing! Un salto a scuola” che ha preso il via oggi (lunedì) e coinvolgerà  100 studenti (25 per ciascun istituto comprensivo) in attività di doposcuola gratuite due giorni a settimana con trasporto gratuito per chi non dispone dei mezzi. Il progetto è  promosso dall’associazione Itaca assieme alle associazioni Odissea, Legambiente Capannori e Piana lucchese, Experia, Bi-done Centro riuso creativo, Comitato studenti per il diritto allo studio e Sofa (Shared Office for the Arts) ed è realizzato grazie al sostegno del Comune di Capannori e della Regione Toscana. Quest’ultimo ente, in particolare, ha concesso un cofinanziamento di 10.800 euro nell’ambito di un bando per iniziative dedicate a soggetti del terzo settore. Il progetto intende ridurre le diseguaglianze, promuovere...
25 gennaio 2020
Incontri con gli studenti, proiezioni di film e una conferenza. È particolarmente ricco il programma delle iniziative che il Comune di Capannori promuove lunedì 27 gennaio, Giorno della Memoria. Tema centrale sarà la discriminazione, l’esclusione e lo sterminio delle persone con disabilità durante la Germania nazista. La mattina ci saranno quattro iniziative che vedranno protagonisti gli studenti del liceo scientifico “Majorana” di Capannori, che saranno suddivisi in gruppi. Si inizia alle ore 8.30 all’auditorium Asl con la proiezione del film “Pistoia 1944. Una storia partigiana”, pellicola indipendente a cura dell’associazione “Ars 44” per la regia di Gaia Cappelli. Alle ore 9 nella sala del consiglio sarà proiettato il film “Nebbia in agosto”. Alle ore 10 e alle 11.15 al cinema teatro Artè si svolgerà “Aktion T4”, uno spettacolo - conferenza sul programma nazista di eutanasia verso i portatori di handicap. La mattinata avrà il suo momento...
25 gennaio 2020
Anziché gettarli fra i rifiuti o farli seccare, gli studenti del progetto “La scuola nell’orto” della scuola secondaria “Lorenzo Nottolini” di Lammari hanno dato una seconda vita ai loro alberi di Natale. Grazie all’iniziativa “Non gettarlo...salva il tuo abete”, promossa assieme al Comune di Capannori e Legambiente Capannori e Piana Lucchese, ieri (venerdì) hanno infatti piantato gli alberi, assieme ai loro vasi, nel giardino della scuola. L’operazione, effettuata con la collaborazione di un agronomo, permetterà di riutilizzare gli abeti come alberi di Natale anche per le prossime festività e, ripetendo la stessa operazione, anche per quelle successivi. Erano presenti l’assessore all’ambiente Giordano Del Chiaro, la presidente di Legambiente Capannori e Piana Lucchese, Maria Cristina Nanni e il collaboratore vicario del dirigente scolastico, Antonio Cipriani. “L’iniziativa ha un particolare risvolto educativo, oltre che ambientale – spiega...
25 gennaio 2020
Andare ad intercettare le risorse e le competenze delle persone per promuovere un vero cambiamento partendo proprio dall’inserimento nel tessuto territoriale ribaltando il concetto di assistenza e risposta ai bisogni. Questo è quello che l’amministrazione Menesini cerca di fare con il progetto “Lavoro di comunità” sostenendo e promuovendo le persone in un contesto relazionale positivo utile a valorizzare le loro potenzialità. “Lavoro di comunità”, raccogliendo l’esperienza di “Fai un lavoro per la comunità”, è stato avviato dallo scorso dicembre coinvolgendo un primo nucleo di cittadini in carico ai servizi sociali dell’Ente. Si tratta di persone fragili, anche meno giovani, che non hanno i requisiti per accedere al reddito di cittadinanza ma che sono comunque in situazioni di svantaggio. In concreto, queste persone ricevono un sostegno economico svolgendo un’attività specifica in linea con le proprie competenze e risorse specifiche in una delle...
24 gennaio 2020
 Al via una campagna di comunicazione della Piana del Cibo, l'importante comunità  costituitasi  per affrontare in maniera condivisa, fra enti locali, associazioni, scuole e cittadini, le tematiche legate all’alimentazione, che avrà al centro la valorizzazione e la promozione dei mercati  contadini  e dei prodotti tipici locali dei cinque Comuni che ne fanno parte  (Lucca Capannori, Altopascio, Porcari, Villa Basilica).  Il primo appuntamento è in programma mercoledì 29 gennaio dalle ore 10 alle ore 12 al mercato contadino di filiera corta di piazza Aldo Moro a  Capannori,  il mercato agricolo di vendita diretta da parte dei produttori agricoli locali promosso dalla CIA Toscana Nord, Coldiretti e Confagricoltura, in collaborazione con il Comune. Si tratta dell'ultimo mercato contadino istituito sul territorio della Piana che insieme agli storici mercati di Marlia e del Foro Boario costituiscono luoghi dove trovare il meglio dei prodotti...
24 gennaio 2020
Da quest’anno il CarnevalMarlia torna al gran completo. Per l’edizione 2020 è infatti stato recuperato anche l’ultimo dei carri allegorici che aveva subito danni nell’incendio del 2018, quello del rione Santa Caterina. Saranno quindi sei i “giganti di cartapesta” che per cinque domeniche, dal 2 febbraio al 1° marzo dalle ore 14.30, riempiranno di allegria, colori e musica piazza del Mercato e una parte di via Paolinelli a Marlia. Sono attesi migliaia di bambini. L’ingresso alla manifestazione, promossa dal Comitato CarnevalMarlia e dal Comune di Capannori in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, sarà ancora gratuito grazie al sostegno economico da parte di tutti i soggetti promotori. Sono questi i punti di rilievo del CarnevalMarlia 2020 che è stato presentato stamani (venerdì) negli hangar dove vengono realizzati i carri, dall’assessore al volontariato, Serena Frediani, e dal presidente del comitato CarnevalMarlia, Pier...
23 gennaio 2020
Alle ore 21 nella sala riunioni del Comune di Capannori in piazza Aldo Moro è in programma un'assemblea pubblica per illustrare una bozza del piano di telefonia mobile e le sue linee fondamentali. Partecipano l’assessore all’ambiente, Giordano Del Chiaro, e un tecnico.
23 gennaio 2020
Bilancio positivo per il nuovo  servizio sperimentale  per lo smaltimento gratuito dell'olio lubrificante usato proveniente da motori presso le isole ecologiche di Salanetti 2 e Coselli. Grazie al  servizio promosso dall'amministrazione Menesini e da Ascit iniziato a novembre scorso, in circa 2 mesi sono stati infatti raccolti 337 litri di olio minerale usato in 50 conferimenti.   Un servizio quindi che sta concretamente rispondendo alle esigenze della popolazione, perché utile a tutte quelle persone che sono appassionate del 'fai da te' e che quindi non si rivolgono in officina per effettuare il cambio dell’olio del motore.  L'olio esausto viene conferito in apposite cisterne e ciascun cittadino può smaltire fino a 10 litri di olio usato al mese. “Sono soddisfatto dei primi risultati di questo nuovo progetto che rappresenta un ulteriore passo avanti per offrire un servizio di smaltimento rifiuti sempre più efficiente e vicino alle esigenze dei...

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 gennaio 2020, ore 15:13

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune