Pubblicata una manifestazione di interesse per la presentazione di programmi di attività da realizzarsi presso il Polo Tecnologico di Segromigno in Monte

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 settembre 2022, ore 14:08

Anni, 2022, Comunicati Stampa, Polo tecnologico, HomePage
L'assessore Lucia Micheli

Sviluppare ulteriormente l'attività del Polo Tecnologico di Segromigno in Monte, inserendo al suo interno nuovi soggetti  che operano nei settori di sua competenza, ovvero la ricerca di nuovi materiali, in particolare la ricerca nanotecnologica, l'incubazione d'impresa per l'avvio di start up, con una generale attenzione all'economia circolare. E'  questo il fine della manifestazione di interesse pubblicata dal Comune.
Obiettivo dell'avviso è quello di selezionare  soggetti e imprese con i quali il Comune possa avviare una collaborazione finalizzata a realizzare 'Programmi di Attività' da svilupparsi nei locali del Polo relativi a due moduli che rappresentano la mission del parco scientifico : 'Modulo Nuovi Materiali' (fornitura di servizi alle imprese per lo sviluppo di prodotti e processi legati all'introduzione di innovazioni derivanti dalla ricerca applicata sui nuovi materiali in genere e sulla nanotecnologia in particolare); 'Modulo di Incubazione' (fornitura di servizi d'incubazione per l'accompagnamento all'avvio di impresa finalizzato ad accelerare lo sviluppo di nuove realtà imprenditoriali).

“Con questa iniziativa vogliamo potenziare ulteriormente l'attività  del nostro Polo Tecnologico, al cui interno già operano qualificate realtà, per farne sempre più un centro di competenza qualificato per rendere servizi all'avvio di nuove imprese e servizi di sostegno per l'innovazione e il trasferimento tecnologico del nostro sistema produttivo - spiega l'assessore al Polo Tecnologico, Lucia Micheli -. Questo bando privilegia in particolare aspetti di ricerca  scientifica sperimentale e di ricaduta sul territorio  a favore delle imprese esistenti e per favorire la nascita di nuove imprese. Auspico quindi che ci sia una buona risposta da parte dei vari soggetti che operano nei settori di competenza del parco scientifico per far crescere ulteriormente questa importante realtà”.

Per il modulo Nuovi Materiali possono partecipare alla manifestazione di interesse soggetti (imprese, aggregazioni di imprese, anche temporanee o  di scopo, altri soggetti privati come associazioni, fondazioni, enti del terzo settore) del mondo della ricerca e del trasferimento tecnologico che intendano sviluppare al Polo attività di ricerca applicata. 
Per il modulo Incubazione possono partecipare all'avviso imprese diverse da start-up (costituite da oltre 36 mesi alla data di presentazione della domanda), aggregazioni di imprese, altri soggetti privati (associazioni, fondazioni, enti del terzo settore) e imprese sinergiche in incubazione (start up) che intendano sviluppare servizi e progetti da configurarsi come sinergici rispetto alle finalità del Polo.

Con i soggetti selezionati  il Comune avvierà un confronto negoziale in base al quale concludere appositi accordi. 

La manifestazione di interesse resterà aperta a tempo indeterminato. La commissione di valutazione procederà ad una prima valutazione delle domande pervenute entro il 18 settembre 2022 redigendo due graduatorie distinte.  I progetti presentati dopo la scadenza del 18 settembre saranno valutati in ordine cronologico aggiornando le due graduatorie ogni due mesi a partire dal 1° gennaio 2023. 

La Manifestazione di interesse pubblicata insieme agli allegati nella sezione 'Parco Scientifico' del sito internet del Comune deve essere presentata utilizzando l’apposito modulo.  Il modulo debitamente compilato e sottoscritto in modo digitale oppure in modo olografo con allegato documento di riconoscimento, deve essere trasmesso mediante uno dei seguenti mezzi certi di trasmissione:
PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo pg.comune.capannori.lu.it@cert.legalmail.it;
raccomandata RR, in busta chiusa, all’indirizzo: COMUNE DI CAPANNORI – Ufficio “Promozione del Territorio, Sviluppo Economico, Food Policy e Polo Tecnologico” - Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori (LU);
presentata a mano al protocollo del Comune di Capannori l’oggetto della PEC o la dicitura della busta deve essere “Manifestazione d’Interesse per Polo Tecnologico”.
Non sono ammessi l’invio per posta elettronica semplice, posta ordinaria e fax. 
La manifestazione di interesse deve essere corredata da una proposta di Programma di Attività. 

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune