La 'Quinta' sinfonia de 'Le Rinascenze'. il 14 e 15 maggio a Villa Reale va in scena la versione 'by day'

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 17 maggio 2022, ore 16:52

Anni, 2022, Comunicati Stampa, Cultura, Turismo, News
I partecipanti alla conferenza stampa di presentazione

Ritorna con rinnovato entusiasmo la manifestazione d’arte “Le Rinascenze”, patrocinata dal Comune di Capannori. Divenuta ormai un appuntamento irrinunciabile di fine primavera, andrà in scena nella versione “by day” sabato 14 e domenica 15 maggio  (dalle 10 alle 18) nel parco di Villa Reale a Marlia e per la prima volta anche nelle Scuderie, struttura appena ristrutturata che sarà inaugurata proprio in occasione della manifestazione. Sarà un’opportunità unica per apprezzare ancora meglio l’architettura, la storia e il verde che nasconde questo splendido gioiello ottocentesco, grazie alla sinergia con questa manifestazione ideata da Kreativa, la scuola d’arte di Lucca, che valorizzerà ogni forma di arte. 
Il programma dell'iniziativa è stato presentato questa mattina (venerdì) nella sede del Comune di Capannori con una conferenza stampa alla quale hanno preso parte l'assessore al turismo, Lucia Micheli, Gabriele Davini (presidente) e Fabio Bagnatori di Kreativa, Paolo Bottari, portavoce della manifestazione e Michela Fovanna in rappresentanza di Villa Reale. La manifestazione prevede due giorni pieni di appuntamenti dove si susseguiranno, ma anche si svolgeranno in contemporanea, molti eventi per grandi e piccini. Esibizioni di artisti e giocolieri, rappresentazioni teatrali e musicali, appuntamenti culturali, mostre e laboratori, all’insegna della ricerca di ogni forma di espressività. Gli artisti arriveranno da tutta la Toscana, visto che ormai la manifestazione ha acquisito una risonanza molto più ampia e anche quest’anno è cresciuta nel numero di eventi e di artisti coinvolti. Ogni angolo del parco della Villa sarà dedicato a spettacoli particolari. In particolare, molto attese sono gli spettacoli di bolle e magia con D’Artagnan e Alex e le performance acrobatiche dei ginnasti di Abacada Luna. Si esibiranno scuole di danza, corali, bande musicali con le majorette, ensemble musicali della scuola di musica. Per i ragazzi ci saranno laboratori gratuiti di pittura e di creatività e corsi di animazione e teatro. Molto attesa la performance dell’autore teatrale Matteo Tibiletti con il suo nuovo lavoro ispirato alle “morti bianche”.
Per quanto riguarda il salotto culturale, il sabato alle ore 16, lo scrittore ed ex sindaco di Capannori, Olivo Ghilarducci, tratterà dei suoi ultimi successi letterari, parlando dell’Amore in tutte le sue sfumature mentre la domenica, l’archeologa Elisabetta Abela, farà un interessante excursus sulle importanti scoperte archeologiche avvenute a Lucca. E poi tante mostre  di scultura, dipinti, incisioni, installazioni e fotografie dei docenti provenienti dai Licei Artistici della provincia di Lucca.
E’ soddisfatto il presidente di Kreativa, Gabriele Davini: “Con quest’edizione, riusciamo a restituire alla manifestazione la sua tradizionale libertà di espressione che le restrizioni covid avevano in parte impedito. Le Rinascenze è ormai un punto di riferimento per l’arte in Toscana e puntiamo a farla crescere ancora. E visto il successo delle precedenti edizioni, anche quest’anno, il 9-10 agosto riproporremo la versione 'by night'“.
L'assessore al turismo Lucia Micheli, inoltre, tiene a sottolineare l’importanza della manifestazione: “E’ un evento in grado di coniugare con sapienza tanti originali momenti dedicati ai vari generi di arte e al divertimento pensati per tutte le età, alla bellezza straordinaria di una location come villa Reale. Un'offerta culturale che valorizza Capannori, in grado di offrire a cittadini e turisti la possibilità di trascorrere due giornate magiche". 

“Teniamo molto alla collaborazione con Kreativa che ringraziamo per la passione e la dedizione nell'organizzare un evento come 'Le Rinascenze' - evidenzia Michela Fovanna, rappresentante di Villa Reale -. E' stato  il primo dei nostri eventi culturali quando iniziò il percorso di rinascita di Villa Reale che continua a meravigliare ogni anno, facendo parte imprescindibile del calendario ufficiale degli eventi della villa”.

Intanto la manifestazione partirà con le prime mostre di pittura e scultura già questo fine settimana. Per partecipare a Le Rinascenze by day è necessaria la prenotazione. Per informazioni tel  0583 30108 ; www.lerinascenze.it .
 

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune