Il Comune promuove attività di aggregazione e animazione in alcuni luoghi di ritrovo dei giovani

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 settembre 2022, ore 14:08

Anni, 2022, Comunicati Stampa, Giovani, HomePage
Il vice sindaco Matteo Francesconi

Creare aggregazione tra i ragazzi e le ragazze che durante l'estate frequentano alcuni spazi pubblici offrendo loro anche la possibilità di partecipare ad alcune attività. Questo l'obiettivo di una nuova iniziativa partita nei giorni scorsi e messa in campo dall'amministrazione comunale rivolta ai giovani del territorio che hanno come luogo di ritrovo abituale piazza Aldo Moro, la piazza della chiesa di Colle di Compito e il Parco Pandora di Segromigno in Monte. In questi spazi durante la settimana in orario 18-20 e 21-23, a rotazione, saranno presenti alcuni educatori messi a disposizione dal Comune che coinvolgeranno i giovani interessati in attività (skateboard, racchette, palla) e giochi di vario genere come giochi da tavolo (carte e giochi di ruolo), ma che saranno anche disponibili a dialogare con loro, sulle loro necessità offrendo consulenza su temi e problematiche proprie della fase adolescenziale, di prevenzione di comportamenti a rischio, di informazione e di orientamento sui servizi legati ai giovani.

“Con questa iniziativa vogliamo dare la possibilità ai giovani che frequentano alcuni luoghi pubblici del nostro territorio di usufruire di attività di animazione e aggregazione per trascorrere in compagnia divertendosi alcune ore del pomeriggio e della sera con la presenza di educatori che sono pronti anche a dialogare con loro e ad ascoltare le loro esigenze- spiega il vice sindaco con delega alle politiche giovanili, Matteo Francesconi-.  Un modo per non lasciare soli molti ragazzi e ragazze che durante l'estate si ritrovano abitualmente in alcuni luoghi pubblici del nostro territorio, offrendo loro l'opportunità di nuove esperienze aggregative e di svago, e mettendo anche a loro disposizione le competenze di educatori pronti ad ascoltarli e ad orientarli sui progetti e sui servizi del territorio rivolti ai giovani, come ad esempio il consultorio giovani dell'azienda sanitaria”. 
 

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune