Una fornitura gratuita di piatti e bicchieri di carta alle persone che sono in quarantena. La mette a disposizione l'azienda Bartoli di Carraia in collaborazione con il Comune

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 28 marzo 2020, ore 12:55

Anni, 2020, Comunicati Stampa, Protezione civile, HomePage
Fornitura di piatti e bicchieri di carta per chi è in quarantena

Le persone che si trovano in quarantena al proprio domicilio potranno ricevere una fornitura gratuita di piatti e bicchieri di carta usa e getta grazie ad un'inziativa promossa dal Comune in collaborazione con la cartiera Bartoli di Carraia. L'azienda Bartoli ha infatti deciso di donare 100 piatti e 20 bicchieri ad ogni cittadino in quarantena che desideri usufruire di questi materiali nell'ottica di riduzione del rischio di contagio intra-familiare e per alleggerire  alcuni compiti domestici, come il lavaggio delle stoviglie.
Il Centro operativo comunale di protezione civile del Comune contatterà a partire da oggi  tutti i possibili interessati a ricevere questo kit di piatti e bicchieri e si occuperà della consegna a domicilio del materiale per coloro che vogliano usufruirne.

“Ringraziamo di cuore l'azienda Bartoli, che ha donato anche mascherine ai volontari della protezione civile e all'ospedale,  per questo bel gesto di solidarietà nei confronti della comunità e, in particolare, di coloro, che stanno affrontando il delicato periodo della quarantena - afferma l'assessore alla protezione civile, Davide Del Carlo -. Un gesto che dimostra che in momenti di forte difficoltà come quello che stiamo vivendo, il tessuto produttivo locale è pronto a fare la sua parte e a sostenere la collettività. Altre aziende del territorio hanno fatto donazioni e anche a loro naturalmente va il nostro grazie. Colgo l'occasione per ricordare che il Centro operativo comunale di protezione civile è attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20 per rispondere alle esigenze dettate dall'emergenza Coronavirus”.


Il numero da  chiamare è 0583/428661. Gli anziani, le persone in quarantena, o con gravi patologie, come, ad esempio gli immunodepressi, possono chiedere il servizio di consegna della spesa e dei farmaci a domicilio, il pagamento delle bollette ed altri servizi urgenti. Possono rivolgersi al centro tutti i cittadini che necessitano di informazioni, ad esempio per quanto riguarda le norme  sugli spostamenti o relativamente alle attività del territorio che offrono il servizio di spesa a domicilio. 
 

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune