Un ciclo di incontri sull'economia circolare e imballaggi sostenibili al Parco scientifico di Capannori

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 15 luglio 2019, ore 15:51

2018, Comunicati Stampa, Innovazione, Grandi temi, Innovare per crescere, HomePage
Il parco scientifico di Capannori

Economia circolare, imballaggi sostenibili, plastica biodegradabile. Sono questi i temi al centro di un ciclo di incontri avviato al Parco scientifico di Capannori a Segromigno in Monte con la partecipazione di esperti a livello internazionale e nazionale. Una serie di appuntamenti specialistici che vanno nella direzione di rafforzare il ruolo del polo di Segromigno quale fucina per la sostenibilità del Pianeta.

“Questi incontri servono da una parte per sensibilizzare e dall’altra per stimolare il territorio e le aziende mettendo a loro disposizione il know how che è presente nel Parco Scientifico - commenta l’assessore all’innovazione tecnologica Lia Miccichè  -. Accanto a questi proponiamo incontri con i giovani che hanno l’obiettivo di stimolare l’imprenditorialità e la creatività in modo particolare per quanto riguarda i nuovi materiali e l’economia circolare che non solo è sostenibile dal punto di vista ambientale ma è anche economicamente conveniente. Dare un futuro sostenibile alla Terra è una delle sfide più importanti. Una delle chiavi di svolta è quella del passaggio da un’economia lineare, basata cioè su produzione, consumo e smaltimento, a un’economia circolare, cioè che si rigenera da sola. Riciclo dei materiali, riparazione e riuso sono le parole chiave di questo sistema su cui la nostra amministrazione comunale crede fermamente”.

Martedì 11 dicembre a partire dalle ore 9.30 è in programma il workshop “Nuovi materiali per lo sviluppo di imballaggi sostenibili” promosso da Comune di Capannori, Laboratorio NEST della Scuola Normale Superiore di Pisa e Lucense. L’appuntamento si propone di esplorare, attraverso le esperienze di istituti di ricerca e operatori del settore, le nuove tendenze nell’ambito dei materiali cellulosici e polimerici utilizzati per il packaging, nonché le strategie per la loro caratterizzazione. La crescente attenzione verso la sostenibilità degli imballaggi sta infatti portando allo sviluppo e all’utilizzo di nuovi materiali più facilmente riciclabili, compostabili e biodegradabili, in linea con i principi dell’economia circolare. Parteciperanno il sindaco Luca Menesini, Luigi Rolandi, direttore del laboratorio Nest, Enrico Fontana, direttore di Lucense, Luca Landini, amministratore delegato di Lmpe, Luca Medda (Nest), Simone Giangrandi (Lucense/Centro Qualità Carta) ed Elisabetta Lottini di Irplast spa. La partecipazione è gratuita (per info Luca Medda luca.medda@sns.it, 050/5094470, parcoscientifico@comune.capannori.lu.it, 0583/428318, 0583/428731).

Martedì 18 dicembre è invece in programma un open day con le scuole del territorio.

Nei giorni scorsi, invece, si è tenuta la conferenza “New Biodegradable Polymers” promossa da Lmpe in collaborazione con il Comune. L’iniziativa è servita per fare una panoramica sui nuovi polimeri biodegradabili e biobased. Ospite d’eccezione è stato David Levin, professore di ingegneria dei biosistemi all’Università di Manitoba in Canada. Hanno portato il proprio contributo anche Emo Chiellini, presidente di Lmpe, Giovanna Siracusa dell’Università di Pisa. Al convegno ha partecipato anche l’amministratore delegato di Lmpe, Luca Landini.

Lo scorso sabato, infine, sempre al Parco scientifico si è tenuto l’incontro “Economia circolare: obiettivi 2030” promosso dall'associazione dei Comuni Virtuosi in collaborazione con il Comune con l’obiettivo individuare le priorità dei prossimi anni in materia di gestione e riduzione dei rifiuti, a cui hanno partecipato esperti del settore.

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune