Spartitraffico e modifiche allo stop per rendere più sicuro l'incrocio fra via della Chiesa e via del Franceschi a Parezzana

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 18 novembre 2019, ore 15:08

2019, Comunicati Stampa, Lavori pubblici, Grandi temi, Strade sicure, HomePage
L'assessore ai lavori pubblici Davide Del Carlo assieme ad alcuni abitanti di Parezzana

L’incrocio di via dei Franceschi con via della Chiesa e via Ponte Pinelli a Parezzana cambierà volto. L’amministrazione Menesini ha infatti deciso di dare il via a una sperimentazione, mediante barriere New Jersey e segnaletica, per rendere più sicura l’immissione da via dei Franceschi. La novità è stata condivisa nei giorni scorsi dall’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo, con gli abitanti della zona.

Finora, infatti, chi deve fermarsi allo stop per svoltare in via della Chiesa tende a occupare la parte centrale della carreggiata, con problemi di visibilità vista la conformazione dell’incrocio e la presenza di un immobile. L’intervento, che sarà effettuato intorno alla fine del mese, condizioni meteo permettendo, prevede nella parte terminale di via dei Franceschi la creazione di un’isola spartitraffico delimitata da barriere New Jersey. Inoltre verrà modificata la segnaletica orizzontale. Per l’immissione in via della Chiesa si dovrà quindi obbligatoriamente utilizzare la parte più a destra della strada, che permette di avere una migliore visibilità dell’intersezione.

“Le modifiche in via dei Franceschi vanno nell’ottica di incrementare la sicurezza stradale mediante una serie di opere puntuali sul territorio – commenta l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo -. Un obiettivo, questo, che l’amministrazione Menesini sta portando avanti da anni perché lo ritiene fondamentale. L’intervento previsto recepisce le esigenze degli abitanti, che ci avevano fatto notare alcune criticità nell’immissione in via della Chiesa, strada che, assieme a via di Ponte Pinelli, è utilizzata come collegamento fra la zona sud del capannorese. Abbiamo concordato di dare il via a una sperimentazione che, se avrà risultati positivi come noi auspichiamo, sarà seguita da un’opera più strutturale”.

È stato già previsto, in linea di massima, anche l’intervento definitivo da attuare in caso che la sperimentazione darà i risultati sperati: l’isola spartitraffico sarà realizzata con dei cordoli di cemento e sarà migliorata l’illuminazione dell’incrocio.

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune