Sottopassi ferroviari, pronto il progetto definitivo: confermati tutti i sottopassi e la chiusura dei passaggi a livello

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 aprile 2019, ore 13:47

2019, Comunicati Stampa, Lavori pubblici, Mobilità, Grandi temi, Mobilità sostenibile, HomePage
Il sindaco Luca Menesini

Tre sottopassi carrabili, altrettanti ciclopedonali e nove passaggi a livello chiusi. Sono tutte confermate le opere infrastrutturali che Rete Ferroviaria Italiana (Rfi) realizzerà a Capannori nell’ambito del raddoppio della linea Lucca – Pistoia. È quanto riporta il progetto definitivo che Rfi ha inviato all’amministrazione comunale, che si appresta a dare il via a una nuova fase di trasparenza nei confronti della popolazione. Dalla metà della prossima settimana, infatti, le tavole più significative del progetto saranno affisse all’interno del palazzo comunale; gli elaborati saranno anche pubblicati in formato digitale sul sito web istituzionale www.comune.capannori.lu.it. Qualche giorno dopo, nella settimana centrale di febbraio, nel Comune aprirà anche uno sportello ad hoc con i tecnici dell’Ente che saranno a disposizione dei cittadini per approfondimenti, consigli e suggerimenti.

“I sottopassi sono opere strategiche che miglioreranno in maniera decisa e concreta la viabilità del territorio, sia quella delle frazioni centrali, sia quella di attraversamento da nord a sud – afferma il sindaco, Luca Menesini -. Non ci saranno più code di mezzi in attesa che passi e il treno, quindi la viabilità sarà più fluida, con importanti benefici sulla sicurezza stradale e sull’inquinamento atmosferico e acustico. Queste infrastrutture non solo sono molto importanti, ma sono anche necessarie per il raddoppio della ferrovia per Firenze, un’opera a lungo attesa e indispensabile per la mobilità della Piana, che aprirà nuovi scenari, più sostenibili e più rapidi, per lo spostamento di persone e di merci. Questo cambiamento importante vogliamo farlo stando al fianco dei cittadini; per questo apriremo fra una decina di giorni uno sportello ad hoc per le persone interessate dall’opera e per chi vuole approfondire il progetto. Lo sportello avrà il campo di affiancare i cittadini nel confronto con Rfi, fornendo loro dettagli caso per caso, dando suggerimenti tecnici e sostenendo le loro ragiono particolari, in un’ottica di miglioramento continuo dell’opera”.

Il progetto definitivo di Rfi conferma nella sostanza quello preliminare, contenendo un livello di maggiore dettaglio e alcune modifiche puntuali. I sottopassi carrabili saranno realizzati a Pieve San Paolo in via di Tiglio, a Santa Margherita in via della Madonnina e a Tassignano con una nuova viabilità di collegamento con via Tazio Nuvolari. Inoltre Rfi costruirà tre sottopassi pedonali in via delle Volpi a Santa Margherita, in via Malfatti fra Pieve San Paolo e Santa Margherita e in via di Tiglio a Pieve San Paolo. Tutti i nove passaggi a livello esistenti sul territorio comunale saranno chiusi.

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune