Reusemed: il Comune lancia un Avviso per sviluppare un'indagine e un percorso di co-design con i cittadini sui temi del riuso

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 27 febbraio 2021, ore 11:43

Anni, 2021, Distretto dell'economia civile, Evidenza
Il logo del progetto

Iniziano le attività del progetto europeo Reusemed finanziato dal programma europeo Eni Cbc Med, che ha l’obiettivo di ridurre la produzione dei rifiuti incentivando pratiche locali di Riuso di vari beni.

Tra le attività principali che saranno realizzate nel corso dell’anno, ci sono un’indagine da condurre sui cittadini di Capannori per conoscere la loro propensione a riutilizzare beni usati. Dopo questa ricerca sociale, inizierà la fase di co-design per definire, insieme ai cittadini, dei protocolli operativi relativi al riuso diverse categorie di beni che spesso rappresentano un “tesoro” dentro i rifiuti urbani.
Per questo, l’Ufficio Innovazione Civica del Comune di Capannori ha lanciato un avviso per l’affidamento di un servizio di realizzazione un’indagine sociale e di un percorso di co-desing.


Gli interessati possono partecipare attraverso la piattaforma START, “il sistema di acquisti telematici della Regione Toscana per le amministrazioni pubbliche” (https://start.toscana.it)


Per informazioni: reusemed@comune.capannori.lu.it

mobile_ico
Polizia Municipale: 0583 429 060
COC: 0583 428 661
Emergenze: 348 38 51 251 reperibile lavori pubblici
Comune Amico: 0583 428 370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune