Progetto definitivo sottopassi raddoppio ferroviario, giovedì 14 febbraio apre lo sportello ad hoc per i cittadini

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 13 giugno 2019, ore 16:28

Comunicati Stampa, 2019, Lavori pubblici, HomePage, Evidenza, Grandi temi, Mobilità sostenibile
Passaggio a livello Santa Margherita

Aprirà giovedì 14 febbraio lo sportello comunale voluto dall’amministrazione Menesini per fornire informazioni dettagliate sul progetto definitivo dei sottopassi e del raddoppio ferroviario affiancando la popolazione nel confronto con Rete Ferroviaria Italiana (Rfi). Sarà attivo due volte a settimana (il giovedì dalle 14.30 alle 17.30 e il venerdì dalle 9 alle 13) su appuntamento da prendere per email a sit@comune.capannori.lu.it o telefonando al numero 0583/428356). I tecnici del Comune saranno a disposizione dei cittadini interessati dall’opera o che vogliono conoscere meglio il progetto dando loro indicazioni tecniche, consigli e suggerimenti in un’ottica di miglioramento dell’infrastruttura.

Nel frattempo, come preannunciato, da oggi (mercoledì) le principali cartografie del progetto definitivo sono consultabili da tutti nell’atrio del palazzo comunale e, in formato digitale, nell’apposita sezione “Sottopassi e raddoppio linea ferroviaria” del sito web istituzionale www.comune.capannori.lu.it.

“I sei sottopassi, tre carrabili e tre ciclopedonali, sono opere che faranno compiere un salto di qualità alla mobilità della Piana, liberando le frazioni centrali dalle lunghe code che si formano davanti ai passaggi ai livelli e portando benefici alla qualità dell’aria – commenta l’assessore ai lavori pubblici, Pier Angelo Bandoni -. A questi aspetti si aggiungono gli indubbi vantaggi che derivano dal raddoppio ferroviario, ossia collegamenti più efficienti da Lucca a Firenze, e viceversa. Si tratta di un cambiamento epocale, che vogliamo compiere stando al fianco dei cittadini. Per questo abbiamo aperto una nuova fase di trasparenza e di condivisione con la popolazione attraverso la pubblicazione dei dettagli dei progetti e l’apertura dalla prossima settimana di uno sportello ad hoc”.

“L’apertura dello sportello dedicato è un segnale di forte attenzione dell’amministrazione comunale nei confronti della popolazione – spiega Laura Lionetti, capogruppo di Capannori 2020 -. Quello elaborato da Rfi è un progetto molto importante, per il quale ci mettiamo a completa disposizione della popolazione nel fornire dettagli puntuali e spiegazioni specifiche affinché i cittadini, in particolar modo quelli direttamente interessati dall’infrastruttura, possano contribuire a migliorarla. Un messaggio significativo da parte dell’amministrazione”.

Il progetto definitivo di Rfi conferma nella sostanza quello preliminare, contenendo un livello di maggiore dettaglio e alcune modifiche puntuali. I sottopassi carrabili saranno realizzati a Pieve San Paolo in via di Tiglio, a Santa Margherita in via della Madonnina e a Tassignano con una nuova viabilità di collegamento con via Tazio Nuvolari. Inoltre Rfi costruirà tre sottopassi pedonali in via delle Volpi a Santa Margherita, in via Malfatti fra Pieve San Paolo e Santa Margherita e in via di Tiglio a Pieve San Paolo. Tutti i nove passaggi a livello esistenti sul territorio comunale saranno chiusi.

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune