Parte il potenziamento della Casa della Salute di Marlia- un intervento da due milioni di euro sulla struttura-restano comunque alcuni servizi

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 12 maggio 2021, ore 16:19

Anni, 2021, Comunicati Stampa, Varie, Evidenza
Il sindaco Luca Menesini e il direttore di zona Luigi Rossi alla Casa della Salute di Marlia

Parte l'intervento di potenziamento della Casa della Salute di Marlia. I lavori, per un importo di circa 2 milioni di euro, partiranno dalla fine del mese di maggio e comporteranno una chiusura al pubblico di circa sette mesi. 
Resteranno comunque aperti il centro prelievi e uno sportello che rappresenterà un punto di riferimento per i cittadini del territorio, oltre che, naturalmente, gli studi dei medici di famiglia.
L’intervento, previsto nella programmazione Asl grazie a fondi per la maggior parte statali (ex articolo 20) è stato presentato oggi (30 aprile) nel corso di una conferenza stampa alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Capannori Luca Menesini e del direttore di Zona Distretto della Piana di Lucca Luigi Rossi e , insieme anche al direttore di “Capannori servizi” Antonio Sconosciuto e a Michele Riccio dell'ufficio tecnico dell’Asl.
Si tratta di lavori necessari per rendere la Casa della Salute più accogliente e funzionale, oltre che per renderla adeguata a tutte le vigenti normative: per ridurre i disagi per la popolazione, sono stati programmati contestualmente all’apertura del rinnovato centro socio sanitario del Turchetto, che avviene da martedì 4 maggio 2021.

“La Casa della Salute di Marlia è un vero punto di riferimento per i nostri cittadini per gli importanti e qualificati servizi che fornisce – sostiene il sindaco, Luca Menesini -. I lavori in programma per il suo potenziamento sono molto significativi perché andranno a rendere più moderna, funzionale e accessibile questa struttura per gli utenti e per gli operatori, dando vita, aspetto questo fondamentale, ad una maggiore integrazione tra le attività sanitarie, socio sanitarie e amministrative. L'obiettivo è quello di creare un moderno polo multifunzionale, valorizzando la funzione dei servizi territoriali, dove i cittadini potranno trovare in uno stesso luogo le risposte alle loro molteplici esigenze. Ringraziamo l'Azienda USL Toscana nord ovest per aver investito in questa importante opera di riqualificazione che andrà a beneficio della nostra comunità”.

“Sono previsti essenzialmente – spiega il direttore di Zona Luigi Rossi - l’adeguamento del distretto sanitario, un miglioramento delle sale d’attesa agli ambulatori e della funzionalità degli spazi, l’eliminazione di alcune barriere architettoniche, un miglioramento sismico e il rifacimento di tutti gli impianti. Sono confermati tutti i servizi esistenti (compresa l’odontoiatria) ma con una sempre maggiore integrazione tra le attività. Da ricordare che sempre nel comune di Capannori, è presente anche un altra Casa della Salute, quella di San Leonardo in Treponzio, che è già stata oggetto di lavori di adeguamento e che rappresenta un altro nodo fondamentale della rete dei servizi territoriali della Piana di Lucca”.

mobile_ico
Polizia Municipale: 0583 429 060
COC: 0583 428 661
Emergenze: 348 38 51 251 reperibile lavori pubblici
Comune Amico: 0583 428 370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune