Il Parco scientifico di Capannori incontra le scuole

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 22 maggio 2019, ore 14:38

2018, Comunicati Stampa, Grandi temi, Innovare per crescere, HomePage
L'assessore Lia Miccichè parla agli studenti

Porte aperte ieri (martedì) al Parco scientifico di Capannori in via Nuova a Segromigno in Monte, dove si è svolto un open day rivolto alle scuole del territorio. Circa 100 studenti delle quarte e delle quinte del liceo scientifico Majorana di Capannori, dell’Itis Fermi di Lucca e dell’Istituto tecnico settore tecnologico Enzo Ferrari di Borgo a Mozzano hanno visto da vicino le attività che vengono svolte al Parco, sia nel laboratorio Rilab, gestito da Lucense e Lmpe, sia in quello Toscana Nanotech gestito dalla Scuola Normale Superiore di Pisa. Inoltre hanno visitato il Centro Ricerca Rifiuti Zero ed Etika Consulting, che gestisce un progetto per accompagnare le imprese nell’implementazione di soluzioni di rilevanza ambientale. Una parte della mattinata è infine stata dedicata all’ascolto e al dialogo con tre imprese del territorio: Bartoli, Toscotec e Selene.

“Obiettivo della giornata è stato quello di stimolare la creatività e l’imprenditorialità giovanile – spiega l’assessore all’innovazione tecnologica, Lia Micciché, che ha salutato gli studenti presenti -. E’ infatti molto importante che le ragazze e i ragazzi conoscano da vicino le realtà territoriali utili per lo sviluppo delle loro idee. Il Parco scientifico, infatti, ospita al suo interno varie realtà che, ciascuna con le proprie peculiarità, hanno l’obiettivo di sviluppare l’economica circolare, che è un sistema su cui l’amministrazione comunale crede fermamente. Quello di ieri è stato inoltre un primo passo per la creazione di un tavolo di collaborazione permanente con le scuole proprio per realizzare iniziative in sinergia. Ringrazio i tre istituti, le aziende, gli uffici e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita di questo open day”.

La giornata chiude il ciclo di appuntamenti del 2018 promossi dall’amministrazione comunale rivolti alle aziende del settore e ai giovani che hanno visto nelle ultime settimane la conferenza “New Biodegradable Polymers” a cui ha partecipato David Levin, professore di ingegneria dei biosistemi all’Università di Manitoba in Canada ed Emo Chiellini, presidente di Lmpe, e il workshop “Nuovi materiali per lo sviluppo di imballaggi sostenibili”. Il Comune di Capannori programmerà nuovi appuntamenti per l’inizio del 2019.

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune