Il Comune chiede alla Regione sostegno economico e chiarezza normativa per lo sport di base

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 06 giugno 2020, ore 12:54

Anni, 2020, Comunicati Stampa, Sport, HomePage
L'assessore allo sport Lucia MIcheli

Sostegno economico da parte della Regione per lo sport di base e le associazioni sportive  fortemente penalizzate dall'emergenza Covid-19 e maggiore chiarezza sui protocolli di sicurezza che dovranno essere messi in atto alla riapertura delle strutture sportive. Sono queste le principali richieste che l'assessore allo sport del Comune di Capannori Lucia Micheli ha avanzato durante l'incontro in videoconferenza del tavolo regionale promosso da Anci Toscana e Coni/Cip Toscana.


“Lo sport di base e le associazioni sportive hanno un ruolo fondamentale nella comunità  per la crescita dei più giovani, per la promozione dei valori di sportività e per l' impegno sociale e vanno fortemente sostenuti in questa delicata fase e in vista della ripresa delle attività sportive – sostiene l'assessore Lucia Micheli -. Per questo chiediamo che anche la Regione Toscana faccia la sua parte, così come sta facendo il Governo, con il Decreto Rilancio,  e la nostra amministrazione che ha dilazionato o sospeso i pagamenti dovuti da parte di associazioni e società. Crediamo che la Regione, oltre a mettere a disposizione dei soggetti sportivi locali le risorse già stanziate per i grandi eventi sportivi del 2020, debba stanziare ulteriori fondi ad hoc a favore del mondo sportivo, così come hanno già fatto altre Regioni. Inoltre pensiamo che questi sostegni debbano essere erogati attraverso i Comuni, così come richiesto anche da altre amministrazioni comunali,   per assicurare un iter più veloce e più efficiente.  C'è poi la necessità – prosegue Micheli -  di fare chiarezza sui protocolli di sicurezza che dovranno essere adottati alla riapertura degli impianti, perchè attualmente su questo punto vige confusione visto che abbiamo norme nazionali, ordinanza regionale, linee guide dell'Ufficio Sport Nazionale  e input delle singole federazioni sportive. Infine, un punto da chiarire è quello relativo alle responsabilità degli adempimenti da rispettare sulla sicurezza. Ringrazio Damiano Sforzi, referente sport di Anci Toscana, Salvatore Sanzo, presidente regionale del Coni e Massimo Porciani presidente del Comitato Italiano Paralimpico per l'impegno  che stanno profondendo a sostegno dell mondo sportivo e per averci  coinvolto assieme ad altri Comuni per capire quali sono le necessità dei territori”.    


Durante la riunione del tavolo regionale sono state illustrate nel dettaglio le novità del Decreto Rilancio per quanto riguarda il mondo dello sport e l'amministrazione comunale  è a disposizione di tutti i soggetti sportivi che abbiano necessità di informazioni e chiarimenti sul provvedimento. 

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Polizia Municipale: 0583 429060
Comune Amico: 0583 428370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune