Coronavirus, al via una raccolta di fondi per gli ospedali della Provincia di Lucca

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 05 giugno 2020, ore 16:23

Evidenza, News, Protezione civile
L'ospedale San Luca

Il Comune di Capannori, in rappresentanza di tutta la comunità, vuole dare una mano a tutto il personale sanitario degli ospedali della provincia per fronteggiare il Coronavirus. 

Vuole farlo raccogliendo i soldi su un apposito conto bancario aperto dall'Ente da dare poi all'Asl Toscana Nord Ovest per acquistare ventilatori e apparecchiature varie di cui i gli ospedali hanno bisogno per curare le persone. 


Il sistema sanitario nazionale è straordinario perché si basa su un principio di uguaglianza molto importante: ogni vita umana ha valore. 


Per garantire questo principio in questa emergenza occorre che ognuno faccia la propria parte: da un lato restando a casa e riducendo così la possibilità di contagio; dall'altra supportando gli ospedali e tutto il personale che ci lavora nel grande lavoro che fanno ogni giorno. 

Le donazioni si fanno attraverso la campagna di Gofundme lanciata dal sindaco Luca Menesini. L'obiettivo è raggiungere 25 mila euro in 10 giorni.

In alternativa chi vuole piò fare un bonifico tradizionale:

Intestatario: Comune di Capannori
IBAN: IT 20 X 01030 24700 000000820358
Causale: Aiutiamo gli ospedali

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Polizia Municipale: 0583 429060
Comune Amico: 0583 428370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune