Anche a Capannori divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali fino al 31 agosto

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 22 ottobre 2019, ore 14:48

2018, Comunicati Stampa, Protezione civile, News, Protezione civile, Rifiuti, HomePage
Divieto di abbruciamenti

Anche sul territorio di Capannori, così come su tutto il territorio regionale, come disposto dalla Regione Toscana, a partire da ieri (1° luglio) e fino al 31 agosto c'è il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali e di accensioni di fuochi.

È consentita esclusivamente la cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate, nel rispetto delle prescrizioni del regolamento forestale.

La mancata osservanza del divieto comporta l'applicazione di una sanzione piuttosto salata, pari a 2.066 euro, nei Comuni a rischio particolarmente elevato per lo sviluppo di incendi boschivi, tra i quali rientra anche il Comune di Capannori.

Chiunque avvistasse o si trovasse nei pressi di focolai di incendio è pregato di segnalarli al numero verde 800.425.425 della sala operativa unificata permanente della Regione Toscana.

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune