Al via il 25 settembre alla chiesa di Guamo un ciclo di incontri e riflessioni sul tema 'Pandemia...crisi e opportunità'

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 26 ottobre 2020, ore 16:24

Anni, 2020, Comunicati Stampa, Cultura, HomePage
Copertina evento

'Pandemia... crisi  e opportunità', questo il titolo del ciclo di incontri e testimonianze che prenderà il via venerdì 25 settembre alla chiesa parrocchiale di Guamo.Un'iniziativa promossa dalla comunità parrocchiale di Badia, Coselli, Guamo e Vorno in collaborazione con il Comune di Capannori e il 'Festival Economia e Spiritualità' che vuole dar vita ad una riflessione sulle opportunità da cogliere in questo momento di crisi, legato anche all'emergenza sanitaria che vedrà la partecipazione di importanti relatori, tra cui lo storico Franco Cardini, il presidente di Ipsos Nando Pagnoncelli e l'economista Giulio Sapelli. Il ciclo di 5  incontri è in programma ogni venerdì fino al 23 ottobre,

“L’idea di promuovere questa iniziativa mi è venuta ascoltando le parole di Papa Francesco durante il momento di preghiera straordinario sul sagrato di Piazza San Pietro durante il lockdown – spiega don Emanuele Andreuccetti –. In quell’occasione il Santo Padre denunciava come la pandemia avesse smascherato 'la nostra vulnerabilità, lasciando scoperte quelle false e superflue sicurezze con cui abbiamo costruito le nostre agende, i nostri progetti, le nostre abitudini e priorità. Come abbiamo lasciato addormentato e abbandonato ciò che alimenta, sostiene e dà forza alla nostra vita e alla nostra comunità'. La sua proposta, allora era quella di 'cogliere questo tempo di prova come un tempo di scelta, tempo di scegliere che cosa conta e che cosa passa, di separare ciò che è necessario da ciò che non lo è abbandonando per un momento il nostro affanno di onnipotenza e di possesso per dare spazio alla creatività che solo lo Spirito è capace di suscitare'.”


“Abbiamo aderito molto volentieri a questa iniziativa inserendola nel programma del 'Festival Economia e Spiritualità',  che  rappresenta uno spazio creativo per generare un mondo nuovo - dichiara Padre Guidalberto Bormolini de 'I Ricostruttori'-. Questo ciclo di incontri è importante, non solo perchè propone riflessioni su temi di grande interesse e attualità. ma anche perchè è nato dal basso e i veri cambiamenti non nascono dall'alto ma dalle comunità locali”.  

Ecco il programma completo dell'iniziativa:
Venerdì 25 settembre, ore 20,30 – «Quando penso che è bastato un uomo solo a trasformare un deserto in terra promessa, scopro che malgrado tutto la condizione umana è straordinaria, capace di realizzare un’opera degna di Dio». Proiezione e dibattito sul film d’animazione “L’uomo che piantava gli alberi” di  Frédéric Back (1988)  a cura del prof. Marco Vanelli.
Venerdì 2 ottobre, ore 21,00 -  Franco Cardini, storico e Riccardo Nencini, senatore, 'Dopo l’apocalisse. Ipotesi per una rinascita'.
Venerdì 9 ottobre,  ore 21,00 - Paola Giovetti, Morgana Montermini, Enrico Monti “Ciò che è visto dal basso è 'morte', in alto è 'vita». Coordinerà la serata Padre Guidalberto Bormolini. Intervalli musicali a cura di Morgana e del violoncellista Marco Remondini.
Venerdì 16 ottobre, ore 21,00 - Nando Pagnoncelli, Presidente Ipsos: 'Il clima sociale in Italia al tempo di Covid'. Parteciperà in collegamento streaming.
Venerdì 23 ottobre, ore 21,00 -  Giulio Sapelli, economista, 'Pandemia e Resurrezione'.


Tutti gli incontri sono a ingresso libero.  La Chiesa di Guamo, in base ai protocolli anti-Covid,  può contenere fino a 120 persone. Al raggiungimento di tale numero non sarà più possibile accedere. Ogni serata sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina You Tube del Comune di Capannori. Da casa sarà possibile fare domande e interventi tramite whatsapp al numero 351 8942656.
 

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Polizia Municipale: 0583 429060
Comune Amico: 0583 428370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune