Al via entro ottobre interventi di efficientamento energetico e messa in sicurezza di alcuni impianti di pubblica illuminazione

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 28 novembre 2022, ore 13:18

Anni, 2022, Comunicati Stampa, Lavori pubblici, Evidenza
L'assessore ai lavori pubblici Davide Del Carlo

Sono stati affidati e prenderanno il via entro il mese di ottobre importanti lavori per l'efficientamento energetico e la messa in sicurezza di alcuni impianti di pubblica illuminazione situati sulle strade comunali, nonché per l’installazione di nuovi punti luce. L'intervento è finanziato per complessivi 130mila euro con fondi Pnrr.
I lavori prevedono la sostituzione di vecchie lampade con corpi illuminanti a led, di alcuni pali e bracci particolarmente ammalorati con nuovi sostegni e di vecchie linee di alimentazione con nuovi cavi interrati o in linea aerea.


Le viabilità interessate dagli interventi sono: Via Nuova a Segromigno in Monte dall'incrocio con Via delle Sane Vecchie all' incrocio con via Stradone di Camigliano; Via Tazio Nuvolari a Carraia, all’interno della zona PIP; via Fillungo a Guamo; via dei Bocchi, via del Cimitero e piazza Fanini a Segromigno in Piano; Via dei Selmi a Lammari dall' incrocio con via Lombarda all' incrocio con viale Europa.


“Con questo significativo intervento di efficientamento energetico e messa in sicurezza e, in parte, di implementazione dei punti luce, andiamo a garantire una qualità migliore della pubblica illuminazione e maggiore sicurezza sulle nostre strade e allo stesso tempo a produrre un risparmio energetico e quindi di conseguenza economico - spiega l'assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo -. Le luci a led consumano infatti meno rispetto a quelle tradizionali e di conseguenza la bolletta dell'energia elettrica dell'ente sarà alleggerita. Inoltre potremo risparmiare anche sulle opere di manutenzione, poichè questo tipo di illuminazione di nuova generazione necessita di meno interventi di sostituzione delle lampade e, in generale, di riparazioni”.

Per quanto riguarda Via Nuova, via Tazio Nuvolari e via Fillungo l'intervento prevede l’efficientamento energetico al fine del risparmio sui consumi di energia elettrica con la sostituzione di tutti i corpi illuminanti esistenti con nuovi apparecchi a tecnologia led. Sulle viabilità di Segromigno in Piano, oltre alla sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con lampade a led si prevede anche un intervento di manutenzione sui bracci di sostegno con sostituzione delle parti ammalorate. Nel tratto di via dei Bocchi dall'incrocio con via Don Angeli e fino al civico 389 è prevista inoltre la riattivazione di 7 punti luce dismessi per rimozione da parte di Enel della linea di alimentazione. In questo tratto saranno installati nuovi apparecchi a led con nuovi bracci o mensole fissati ai pali in cemento esistenti. Per l'alimentazione elettrica dei nuovi punti luce sarà realizzata una nuova linea in cavo precordato in rame o alluminio nella modalità aerea tra i pali in cemento. Infine, per quanto riguarda via dei Selmi a Lammari è prevista la sostituzione di alcuni bracci ammalorati. Inoltre nell'ultimo tratto della strada e in particolare dal civico 141 all'incrocio con Viale Europa, zona completamente priva di illuminazione a notevole traffico veicolare, per dare completezza all'impianto di illuminazione pubblica saranno installati 7 nuovi punti luce con pali in acciaio zincato. La linea di alimentazione sarà interrata.  

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune