Al via ad inizio 2023 i lavori per l'estensione dell'acquedotto in via S.Cristoforo e in via del Cimitero a Lammari

Stampa la pagina

Avviso: i contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 28 novembre 2022, ore 13:18

Anni, 2022, Comunicati Stampa, Lavori pubblici, Evidenza
L'assessore Davide Del Cralo

Prosegue l’opera di estensione della rete idrica sul territorio comunale da parte dell’amministrazione comunale. All’inizio del 2023, prenderanno il via i lavori per l’estensione della rete dell’acquedotto in un tratto di via S.Cristoforo e in un tratto di via del Cimitero a Lammari per complessivi 336 metri. L’intervento è stato concordato  dal Comune che investirà complessivamente 140 mila euro con Acque Spa che metterà a disposizione le tubature. 

“E’ nostro obiettivo prioritario dotare tutte le frazioni del territorio comunale di un servizio essenziale come quello dell’acquedotto e per questo in collaborazione con Acque Spa stiamo procedendo a realizzare la rete dell’acquedotto laddove non è ancora presente -   spiega l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo -. Questa estensione realizzata in una zona centrale della popolosa frazione di Lammari permetterà tra alcuni mesi a molte famiglie di potersi allacciare all’acquedotto pubblico beneficiando di un servizio essenziale  e importante come quello idrico.  L’utilizzo dell’acquedotto garantirà infatti un maggior controllo dell’acqua consumata. L’allacciamento alle condotte  alleggerirà anche i prelievi diretti in falda, realizzati attraverso i pozzi, con benefici per il sottosuolo. In collaborazione con Acque stiamo programmando altre estensioni della rete idrica in varie aree del nostro territorio ancora scoperte da questo fondamentale  servizio”.

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune