Implementati gli Sportelli Sociali dei sette Comuni della Piana di Lucca

Stampa la pagina
Anni, 2021, Comunicati Stampa, Politiche sociali, HomePage
Il vice sindaco Matteo Francesconi

Nell'ottica del contrasto alla povertà e della implementazione dell'accesso e informazione dei cittadini alla rete dei servizi il Comune di Capannori Capofila della Piana di Lucca per la rendicontazione della Quota Sociale Fondo Povertà, ha di recente portato a termine una procedura di gara che ha permesso ai sette Comuni della Piana di implementare o avviare gli Sportelli Sociali già a partire dallo scorso giugno. 

“Gli sportelli sociali rappresentano un servizio di fondamentale importanza per la cittadinanza, perché in grado di fornire ascolto e accoglienza e di dare informazioni precise e personalizzate ai cittadini più in difficoltà rispondendo all'esigenza primaria di essere a conoscenza di diritti, prestazioni, modalità di accesso ai servizi, nonché di conoscere le risorse sociali disponibili nel territorio in cui vivono - afferma il vice sindaco con delega alle politiche sociali, Matteo Francesconi- . Riveste quindi grande importanza la scelta di ampliare questo servizio in alcuni Comuni della Piana, tra cui Capannori, e di attivarlo in altri per dare sempre più sostegno alla comunità”

In particolare i Comuni di Capannori, Lucca, Altopascio hanno potuto ampliare lo sportello sociale già operativo con ulteriore personale dedicato all'accoglienza e all'informazione dei cittadini, mentre i Comuni di Pescaglia, Porcari, Villa Basilica e Montecarlo hanno potuto dare avvio a questo servizio previsto dalla normativa relativa al contrasto alla povertà come livello essenziale di prestazione delle amministrazioni comunali.
Il Comune di Capannori in particolare avrà così la possibilità di ricevere i cittadini anche presso gli sportelli dislocati sul territorio, ovvero lo sportello presso la Casa della salute di Marlia e di San Leonardo in Treponzio, previo appuntamento, al fine di poter rispondere a tutte le richieste dei cittadini per situazioni di disagio economico, che devono accedere al 'Punto insieme', e che possono così ricevere informazione e accompagnamento all'inserimento socio – economico. 
Per prendere appuntamento allo sportello sociale del Comune di Capannori è possibile   telefonare al numero 0583/428252 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e il martedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00.
 

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 06 dicembre 2021, ore 13:59

mobile_ico
Polizia Municipale: 0583 429 060
COC: 0583 428 661
Emergenze: 348 38 51 251 reperibile lavori pubblici
Comune Amico: 0583 428 760
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune