Torna il connubio tra le splendide pievi capannoresi e la bella musica con la 9a edizione del 'Francigena International Arts Festival'

Stampa la pagina
2019, Comunicati Stampa, Cultura, HomePage
La conferenza stampa

Continua la stretta collaborazione fra il comune di Capannori e il Francigena International Arts Festival che è giunto alla sua nona edizione. Coniugando la bellezza delle pievi del territorio capannorese e la splendida musica proposta dai maestri che prendono parte a questa rassegna-studio, si rinnova l’ormai tradizionale cartellone di eventi che caratterizzano l’estate della Piana di Lucca. 

In attesa di festeggiare il decimo compleanno,l’edizione 2019 del Francigena International Arts Festival conferma anche a Capannori il suo ruolo decisivo di incontro fra i migliori insegnanti del mondo e gli studenti più qualificati, che in 300, per un mese, risiedono nelle nostre zone per perfezionare lo studio della musica e lo scambio di informazioni. 

Dopo i successi di Lucca, con la bella serata al teatro del Giglio, Altopascio, Galleno e Castelvecchio di Pescia, ad agosto il Francigena International Arts Festival si sposta a Capannori con 4 appuntamenti di altissimo livello. 

Il cartellone dei concerti in programma a Capannori è stato presentato stamani (lunedì) con una conferenza stampa alla quale sono intevenuti l'assessore alla cultura Francesco Cecchetti, Marco Lardieri  e Rosella Isola rispettivamente presidente e vicepresidente del  Francigena International Arts Festival.

Il concerto del 7 agosto si svolgerà presso la Pieve di S. Ginese con grandi maestri di fama internazionale che eseguiranno brani di musica da camera tratti dal repertorio classico. Il 9 agosto sarà la volta dei migliori studenti delle masterclass che si esibiranno alla Pieve di Tofori.

Domenica 11 agosto nella Pieve di Capannori ci sarà il tradizionale concerto dell'Orchestra giovanile della Francigena con il coro Capata. Il 18 agosto il Festival chiuderà con l’appuntamento a Badia di Cantignano (Capannori) con il concerto dal titolo “I poeti dell'amore perduto” in omaggio a Faber, Tenco e alla scuola genovese. 

“Siamo lieti di ospitare anche quest'anno a Capannori i prestigiosi concerti di questo festival, che rappresenta un'importante opportunità culturale per i cittadini e i turisti grazie alla presenza di affermati musicisti e giovani talenti – afferma l'assessore alla cultura, Francesco Cecchetti-. Tutti i concerti si svolgeranno nelle pievi del nostro territorio con l’intento di unire la bellezza della musica con la bellezza del nostro patrimonio architettonico e storico, al fine di promuovere il turismo culturale. Saranno appuntamenti musicali davvero speciali da non perdere”.

“Le serate nelle pievi di Capannori sono molto attese dal pubblico ma anche e soprattutto dagli esecutori perché si crea veramente una atmosfera  speciale che resta impressa a tutti- hanno dichiarato durante la conferenza stampa gli organizzatori Marco Lardieri e Rosella Isola-. Siamo grati al comune di Capannori che, con grande sensibilità, ha sempre collaborato con noi perché tutto questo continuasse  nel migliore dei modi. Il programma di quest’anno è in linea con quanto proposto in passato e quindi ci aspettiamo lo stesso successo e il gradimento dei partecipanti”. 

Mercoledì 7 agosto 2019

S. GINESE DI COMPITO - CAPANNORI (LU) – chiesa di S. Ginese e S. Alessandro

I MAESTRI DEL FIAF:O. Respighi, Leggenda;T. Takemitsu, Distance de Fée;K. Szymanowski, La Fontaine d'Aréthuse;C. Reinecke, Sonata Undine;M. Ravel, Sonate;R. Schumann, Piano quartet op 47 

Sara Kapustin e Marco Terlizzi, violino;Berten D'Hollander, flauto traverso, Andrea Bertanzon, viola

Timora Rosler, violoncello; Michela Spizzichino e Raffaele Terlizzi, pianoforte

Venerdì 9 agosto 2019

TOFORI, CAPANNORI (LU) – Chiesa S. Maria Assunta

FRANCIGENA ENSEMBLE 

Con la partecipazione dei Maestri del FIAF:  L. Beethoven, String trio op 3, A. Vivaldi, concerto per violino e violoncello RV 547;

W. v. Wassenaer, Concerto Armonico n 1; B. Britten, Simple Symphony; P. I. Tchaikovsky, Serenade for Strings 

Sara Kapustin, Marco Terlizzi, Chris Duindam, violino;Timora Rosler, violoncello

Domenica 11 agosto 2019

CAPANNORI (LU) – Chiesa dei SS. Quirico e Giulitta

Francigena Youth Chamber Orchestra

con la partecipazione del Coro Capata:A. Vivaldi, concerto per violino e violoncello RV 547;W. v. Wassenaer, Concerto Armonico n 1; B. Britten, Simple Symphony;P. I. Tchaikovsky, Serenade for Strings 

con il coro: C. Gounod, Gloria; G. F. Haendel, Halleluja dal Messia; Siro Merlo, Adoramus Te

Domenica 18 agosto 2019

BADIA DI CANTIGNANO - CAPANNORI (LU) – Badia di S. Salvatore

I POETI DELL'AMORE PERDUTO: Omaggio speciale a Faber, Tenco e alla Scuola Genovese

Uno spettacolo molto coinvolgente, un percorso attraverso la canzone d'autore italiana ed i suoi grandi interpreti. Canzoni note ai più rivisitate e proposte in una chiave raffinata e moderna. Un inno all'amore di coppia, ma anche all'amore per la terra, per la vita, per le diversità, per la libertà.

Laura de Luca, voce e flauto;Meme Lucarelli, chitarra;Alessio Bianchi, tromba e flicorno;Andrea Pacini, percussioni.

I concerti iniziano alle ore 21.15. L'ingresso  è libero.

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 21 settembre 2019, ore 16:23

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune