I certificati comunali saranno rilasciati in tabaccheria

Stampa la pagina
Anni, 2020, Comunicati Stampa, Servizi al cittadino, HomePage

Il sindaco Luca Menesini: “Un accordo fra Comune e la federazione tabaccai nell'interesse dei cittadini e delle attività, che diventano sempre più dei presidi sociali”

Sei residente a Capannori e hai bisogno di un certificato di residenza? O di un certificato dello stato di famiglia? Fra poco basterà andare in tabaccheria, non ci sarà più bisogno di recarsi in municipio per ottenerlo.

Si tratta di un progetto che mira a portare un pezzettino di Comune nelle tabaccherie del territorio, grazie a un'operazione di semplificazione concordata fra il Comune di Capannori e la locale Federazione Italiana Tabaccai (Fit), guidata a livello comunale da Endro Luchi, titolare del Sottpoggio di Guamo, e a livello provinciale da Giovanni Catelli, tiotlare dell'omonima attività di Lucca.

Spesso e volentieri, infatti, per una persona può essere scomodo per motivi di tempo o di impegni recarsi in municipio per un certificato. Presto basterà andare a comprare il giornale o altro, e allo stesso tempo sarà possibile ottenere il certificato comunale di cui uno necessita perché la tabaccheria sarà autorizzata al rilascio.

“E' un concreto passo in avanti per semplificare la vita dei cittadini – dice il sindaco Luca Menesini –. Accanto a questo, c'è la valorizzazione delle attività del territorio che, integrando alcuni servizi comunali, possono diventare sempre più spazi di riferimento per le persone. Spesso si parla di come supportare le nostre attività: credo che riconoscerne concretamente una centralità per alcuni servizi fondamentali sia un modo per valorizzarle e creare un circuito di innovazione territoriale da continuare a sviluppare tutti insieme. Per questa operazione, che si concretizzerà nelle prossime settimane, ringrazio il segretario comunale Roberto Gerardi che su mio mandato segue l'innovazione interna dell'Ente e Endro Luchi che, con l'entusiasmo che lo contraddistingue, si è fatto promotore di rendere fattibile questo accordo. Un lavoro complesso ma utile a migliorare la vita di tante persone. Adesso l'obiettivo è avviare la sperimentazione il prima possibile”.

Nell'idea dell'amministrazione comunale il servizio dovrà prendere il via in autunno, in modo che nei mesi più piovosi e più freddi ci siano sul territorio dei presidi di servizi al cittadino diffusi, grazie alla collaborazione delle tabaccherie del territorio.

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 23 settembre 2020, ore 14:34

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Polizia Municipale: 0583 429060
Comune Amico: 0583 428370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune