Cittadella dello sport, affidati i lavori: il cantiere apre a primavera

Stampa la pagina
2019, Comunicati Stampa, Lavori pubblici, HomePage
L'assessore ai lavori pubblici Davide Del Carlo

Aprirà a primavera il cantiere per la realizzazione della Cittadella dello sport, il polo sportivo multidisciplinare che sorgerà a Capannori partendo dall’attuale stadio. Stamani (lunedì) si sono infatti concluse le procedure di gara relative al primo lotto dell’intervento. I lavori sono stati affidati, in via provvisoria alla ditta Cfc Consorzio fra Costruttori Società Cooperativa di Reggio Emilia. L’opera vedrà una spesa complessiva da parte dell’amministrazione Mensini di 1 milione e mezzo di euro. Di questi, 1 milione e 350 mila euro sono stati ottenuti vincendo un bando del Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica); 150 mila euro, invece, sono a carico diretto del Comune di Capannori.

“L’inizio dei lavori di quest’opera, di rilievo e unica in tutta la Piana di Lucca, è sempre più vicino – commenta l’assessore ai lavori pubblici, Davide Del Carlo -. La Cittadella dello sport diventerà un polo per le discipline agonistiche e non agonistiche e per il benessere dei cittadini. Sarà bella, moderna e funzionale e potrà essere fruita da tante persone, vista la sua posizione baricentrica nel territorio comunale. L’intervento è molto importante, anche dal punto di vista economico, e si inserisce all’interno nel complessivo programma di rigenerazione urbana portato avanti dalla nostra amministrazione comunale. Particolarmente strategico è anche l’ottenimento di un cospicuo finanziamento da parte del Cipe, che ancora una volta dimostra la capacità del nostro Ente di vincere i bandi. Lo sport come mezzo per promuovere valori di amicizia e di solidarietà fra i cittadini ma anche per portare Capannori fra i maggiori palcoscenici grazie a strutture d’avanguardia: tutto questo sarà possibile grazie alla Cittadella dello sport”.

Con il primo lotto dei lavori saranno eseguiti i seguenti interventi: riqualificazione del campo da calcio, realizzazione della tribuna da 600 posti con annessi locali per spogliatoi, palestra, infermeria e depositi; realizzazione di una pista di atletica in cui praticare la corsa, la corsa a ostacoli e la corsa a staffetta; lo spazio per il lancio del peso, il lancio del disco, il lancio del martello e il lancio del giavellotto; lo spazio per il salto in alto e quello per il salto con l’asta e il salto in lungo; la realizzazione di una pista per il ciclismo e lo skiroll. Sarà infine sostituita la recinzione.

Seguirà un secondo lotto, finanziato nell’ambito dei progetti Piu della Regione del bando “Sport e periferie”, con il quale si realizzeranno le torri faro del campo sportivo, la copertura della tribuna e un percorso pedonale attrezzato per la ginnastica all'aperto di collegamento tra lo stadio e la piscina, aperto a tutti.

Per completare la Cittadella dello sport l'amministrazione comunale sta lavorando ad individuare le soluzioni per realizzare una piscina all'aperto e una palestra.

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 24 febbraio 2020, ore 16:51

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune