Attività estive: lunedì 9 settembre apre il bando con cui l'amministrazione comunale mette a disposizione voucher economici a favore delle famiglie a basso reddito

Stampa la pagina
2019, Comunicati Stampa, Giovani, HomePage
Copertina attività estive

Aprirà lunedì 9 settembre il bando con cui l'amministrazione comunale mette a disposizione voucher economici per le famiglie a basso reddito con figli iscritti alle attività estive nel periodo giugno-settembre 2019 organizzate da soggetti privati sul territorio di  Capannori, nei Comuni confinanti  e nei Comuni della Zona Distretto (Lucca, Altopascio, Porcari, Montecarlo, Villa Basilica e Pescaglia). 

Possono beneficiare dei voucher  i genitori di bambini e ragazzi di età compresa tra i 4 anni e i 14 anni, con un Isee in corso di validità non superiore a 21.500 euro, che abbiano iscritto i figli alle attività estive per almeno tre settimane. 

I contributi saranno erogati, con un importo massimo di 170 euro, fino ad esaurimento della disponibilità, seguendo l'ordine dell'ISEE più basso. 

L’importo verrà quantificato in maniera inversamente proporzionale all’importo risultante dalla certificazione Isee.  

Per fare alcuni esempi, con un Isee fino a 6.195 euro è erogabile un voucher di 170 euro, con un Isee da 6.195,01 euro fino a 10.000 euro è erogabile un voucher di 135,60 euro, con un Isee  da 10.000.01 euro a 15.000 euro è erogabile un voucher di 90,40 euro, con un Isee  da 15.000,01 a 21.500 euro  è erogabile un voucher di 45,20 euro.

I buoni sono previsti per uno o più figli per una somma massima non superiore al 70% della spesa totale per le iscrizioni alle attività estive.

“I voucher sono un aiuto concreto alle famiglie capannoresi a basso reddito che hanno sostenuto le spese per far frequentare ai propri figli le attività estive -  afferma il vicesindaco con delega alle politiche giovanili Matteo Francesconi-.  Riteniamo infatti importante dare a  tutti i bambini e i ragazzi  la possibilità di partecipare alle iniziative estive, perché rappresentano un'importante occasione di apprendimento, divertimento e socializzazione, oltre che un supporto nei mesi estivi per i genitori che lavorano”. 

Le domande di richiesta voucher, redatte su apposito modulo disponibile presso l'URP e sul sito internet del Comune (www.comune.capannori.lu.it) nella sezione 'Servizi Sociali', devono essere presentate a decorrere dal  9 settembre  ed entro e non oltre le ore 13.00 del giorno  27 settembre  direttamente presso l’Ufficio URP  del Comune (orari di apertura 8.45-13.00 da lunedì al venerdì e il giovedì anche dalle 14.30 alle 16,30) oppure in formato digitale debitamente sottoscritto, tramite posta elettronica certificata per coloro che siano in possesso di firma elettronica qualificata o firma digitale in corso di validità alla casella postale digitale certificata (PEC) dell’Amministrazione Comunale di Capannori: pg.comune.capannori.lu.it@cert.legalmail.it

Alla domanda vanno allegati la fotocopia di iscrizione alle attività estive,  la ricevuta di avvenuto pagamento delle attività estive e una copia del documento di identità. 

Per informazioni Ufficio Promozione Sociale Tel 0583/428435/428437; email:servizisociali@comune.capannori.lu.it 

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 21 settembre 2019, ore 16:23

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 31 51251
Numero Verde: 800 43 49 83
Lun-Ven dalle 11:30 alle 13:30
Polizia Municipale: 0583 429060
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune