Attivata una nuova telecamera per la sicurezza stradale e urbana in via di Sottomonte fra Guamo e Coselli

Stampa la pagina
2020, Comunicati Stampa, Sicurezza urbana, HomePage
La telecamera in via di Sottomonte

Nuova telecamera per la sicurezza urbana e stradale. È stata attivata in questi giorni dall’amministrazione Menesini in via di Sottomonte fra Guamo e Coselli, in corrispondenza della rotatoria con via di Vorno. L’occhio elettronico permetterà alla polizia municipale di individuare veicoli che circolano con la revisione scaduta e senza assicurazione nonché di intervenire in caso di situazioni di criticità, anche a livello di circolazione stradale.

“Con questa telecamera rafforziamo il sistema dei controlli della zona sud, che interessa le principali direttrici – spiega l’assessore alla polizia municipale, Lucia Micheli, che stamani (lunedì) ha effettuato un sopralluogo assieme alla comandante della polizia municipale, Debora Arrighi -. L’abbiamo posizionata in un punto strategico che non solo è particolarmente transitato perché di congiungimento con molti paesi, ma che è anche nel cuore di una delle aree a maggiore vocazione direzionale ed economica di Capannori. Risulterà quindi molto utile per monitorare l’attraversamento del nostro comune e intercettare potenziali casi di pericolo e criticità. Servirà anche per consolidare la collaborazione con le altre forze di polizia, che in questi anni ha dato un significativo contributo all’incremento della sicurezza del territorio: i filmati della telecamera saranno infatti messi a disposizione per indagini su vari reati quali i furti. L’utilizzo della telecamera renderà quindi più efficiente l’azione della polizia municipale, che ogni giorno svolge un importante opera di presidio del territorio”.

La telecamera sulla via di Sottomonte è sempre attiva e può leggere le targhe anche nelle ore notturne grazie a un sensore di ultima generazione. Le pattuglie della polizia municipale, tramite un tablet in dotazione, possono collegarsi in tempo reale con l’occhio elettronico; questo permette la constatazione immediata dell’infrazione.

In totale sono sei le telecamere fisse installate sulle arterie più importanti di Capannori. Le altre si trovano a Tassignano in via Domenico Chelini all’incrocio con via Carlo Piaggia e via del Casalino, a Segromigno in Monte in via Nuova, a Lunata in via Pesciatina vicino alla chiesa, a Gragnano in via Pesciatina e a San Leonardo in Treponzio all’incrocio fra via di Sottomonte e via di Tiglio.

Rimanendo in tema di sicurezza urbana, a rotazione nei punti più sensibili del comune sono attive tre fototrappole per individuare gli autori di abbandoni di rifiuti; a queste si aggiungono due fototrappole di tipo avanzato che, oltre ai sacchi abbandonati, hanno il compito di controllare eventuali episodi di microcriminalità.

 

I contenuti di questa pagina sono aggiornati al giorno 19 settembre 2020, ore 11:49

mobile_ico
Centralino: 0583 4281
Emergenze: 348 38 51251
Polizia Municipale: 0583 429060
Comune Amico: 0583 428370
logo-comune_ico
Piazza Aldo Moro 1
Piazza Aldo Moro 1, 55012 Capannori LU
P.IVA 00170780464

Servizi Online

Servizi

ico_comune
ico_comune